FOX  

Annie Potts nel cast di Young Sheldon, lo spin-off su Sheldon Cooper

di -

L’attrice di Ghostbusters sarà la famosa Nonnina di Sheldon Cooper, il genio di The Big Bang Theory, nello spin-off a lui dedicato.

Primo piano della dolce Annie Potts

57 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Se siete appassionati di serie TV e amate i personaggi strambi ed eccentrici, siete sicuramente fan di Sheldon Cooper. Il fisico di Pasadena, incapace di comprendere l’ironia, divide la scena con Leonard Hofstadter, Penny, Raj Koothrappali, Howard Wolowitz, Amy Farrah Fowler e Bernadette Rostenkowski in The Big Bang Theory.

Visto l’interesse suscitato dal personaggio interpretato da Jim Parsons, CBS ha deciso di dare vita ad uno spin-off dedicato all'adolescenza dello scienziato, intitolato Young Sheldon. I produttori esecutivi della serie, che debutterà il 25 settembre, sono Chuck Lorre, Steve Molaro, lo stesso Jim Parsons e suo marito Todd Spiewak.

E dopo aver avuto la conferma di chi sarà il protagonista, Iain Armitage (Big Little Lies), chi interpreterà la madre Mary (Zoe Perry) e chi il padre ubriacone (Lance Barber), scopriamo ora un altro personaggio determinante… Nonnina.

Abbiamo infatti la conferma che a vestire i panni della dolce Constance, il soprannome originale è Meemaw, sarà Annie Potts (Ghostbusters). L’attrice avrà il compito di interpretare una delle figure di maggior riferimento per il giovane genio incompreso del Texas.

Young Sheldon

Lo spin-off, nato da un’idea dello stesso Jim Parsons, narra le vicende di uno Sheldon di 9 anni in Texas, alle prese con il salto scolastico, dei compagni dispettosi e una famiglia troppo “normale”. Il tutto contornato da una mentalità fatta di chiesa e football, che darà filo da torcere al piccolo genio della fisica.

Con una madre molto credente interpretata da Zoe Perry (Scandal), figlia dell’attrice che interpreta il medesimo ruolo nella serie originale, un padre assente e i fratelli invidiosi della sua intelligenza, il giovane Sheldon si rifugerà spesso dalla sua Meemaw. Gli episodi vedranno come voce narrante Sheldon l’adulto, Jim Parsons, unico elemento di collegamento con la serie The Big Bang Theory.

Ma perché è così importante il ruolo di Nonnina?

Nonnina

L’importanza del ruolo della nonna nella vita del nipote prodigio si evince chiaramente in tutte le stagioni della serie madre. Sheldon nomina spesso degli aneddoti riguardanti Constance o delle sue ricette, come i biscotti che Amy regala al suo fidanzato per natale fatti seguendo le istruzioni della nonna. Ma l’episodio in cui Nonnina, interpretata da June Squibb, fa il suo ingresso nella serie è il 9x14, intitolato appunto La Materializzazione della Nonnina.

In questo episodio Constance arriva a Pasadena per passare un po’ di tempo con il nipote e per conoscere personalmente Amy. Tra le due donne non corre buon sangue e questo metterà in crisi il povero Sheldon, abituato ad un mondo ordinato e in perfetto equilibrio.

Nell'intero episodio si nota tutto l’ascendente che la dolce vecchietta ha sul nipote, e quanto la sua opinione sia fondamentale per Sheldon. Alla fine tutto andrà per il meglio e il famoso fisico, non dovendo più compiere alcuna scelta, potrà tornare al suo equilibrio perpetuo.

Riuscirà il piccolo Shally ad eguagliare l’estro del, non troppo cresciuto, Sheldon Cooper di The Big Bang Theory? Lo scopriremo presto.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.