[Spoiler!]

Game of Thrones 7, un indizio sulla morte di Cersei nel primo episodio?

di -

Nel primo episodio di Game of Thrones 7 la serie ha forse accennato alla possibile morte di Cersei? Ecco la teoria!

Cersei e Jaime Lannister in GoT 7x01

652 condivisioni 97 commenti 5 stelle

Share

È passato davvero pochissimo dalla premiere di Game of Thrones 7 e i fan, come da tradizione, hanno cominciato ad analizzare l'episodio andato in onda fotogramma per fotogramma, alla ricerca di spunti e tracce di eventi futuri nello show.

Bene, secondo la nutrita schiera di appassionati di Westeros, GoT avrebbe mostrato un indizio piuttosto evidente relativo al destino di Cersei Lannister. Un destino non molto felice, pare.

Attenzione! Possibili spoiler!

La teoria è nata grazie a una precisa scena della stagione 5, quando una giovane Cersei incontra una veggente - o strega, se vogliamo - in flashback sulla sua giovinezza. In quell'occasione, alla figlia di Tywin vengono profetizzati diversi eventi futuri. Tra questi anche la morte dei suoi tre figli e la promessa che sarebbe diventata regina.

Nei libri, però, la veggente profetizzava anche la morte di Cersei: in particolare la regina Lannister sarebbe morta quando il "valonquar" avrebbe stretto le mani attorno alla sua "pallida gola", strozzandola.
È questa forse l'indicazione della fine di uno dei personaggi più importanti di Game of Thrones?

Ecco la sequenza della profezia in TV:

Se ti stai chiedendo cosa sia un "valonquar", sappi che in alto valyriano significa "fratello più piccolo". È stato questo, dunque, il momento in cui Cersei ha cominciato ad odiare Tyrion? Tecnicamente la parola potrebbe anche riferirsi a Jaime, visto che è nato dopo Cersei.

Nella premiere di GoT 7, poi, i due fratelli ad Approdo del Re si incontrano sopra ad una cartina di Westeros: Cersei è ferma su una regione conosciuta come "The neck" (il collo), mentre Jaime si trova sopra alla regione denominata The Fingers (le dita).

Scena di GoT 7x01 con Cersei e Jaime su una cartina di WesterosHDHBO

"Collo" e "dita" ti suggeriscono qualcosa? Sì, è quello che hanno pensato anche i fan di Game of Thrones.

Sempre nello stesso episodio, poi, altri hanno visto un secondo riferimento alla profezia durante l'incontro di Cersei con Euron Greyjoy. 

Il capitano chiede la mano della regina ma lei lo rifiuta, giustificando la sua decisione con il fatto che Euron non si è dimostrato leale in passato.

"Hai ucciso il tuo stesso fratello", dice Cersei. "Dovresti provare. È una sensazione magnifica", risponde lui.

Che questo scambio di battute sia un indizio? Cersei proverà davvero a scongiurare la profezia uccidendo suo fratello, sia che si tratti di Jaime o Tyrion?

Nonostante l'odio della donna nei confronti del Folletto, i fan sembrano puntare di più su Jaime quale possibile assassino di Cersei. Di certo sarebbe un colpo di scena più che tipico di Game of Thrones (e di George R.R. Martin, autore dei libri che hanno ispirato la serie).

Per sapere come andrà dovremo attendere la fine della stagione appena cominciata. O forse la fine dell'intero show, prevista al termine della stagione 8.

Che ne pensi di questa teoria? Cersei morirà davvero per mano del misterioso "valonquar"?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.