FoxComedy

The Hitman's Bodyguard: nuovo trailer del film con Ryan Reynolds e Samuel L. Jackson

di -

Risate e azione assicurati nella pellicola diretta da Patrick Hughes, in uscita il 18 agosto nelle sale statunitensi. Funzionerà il duo Reynolds - Jackson?

71 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Avete presente Will Smith e Martin Lawrence in Bad Boys (1995), o Will Smith e Tommy Lee Jones nella trilogia di Men in Black? O ancora gli interminabili Arma Letale con Mel Gibson e Danny Glover? Stiamo parlando di film d’azione, con una vena ironica, caratterizzati da un duo esplosivo ma vincente.

Non vogliamo fare paragoni azzardati, ma queste ci sembrano le stesse premesse del prossimo film targato Lionsgate, The Hitman’s Bodyguard, in uscita nelle sale americane il 18 agosto. In base al secondo trailer ufficiale e ai nuovi poster diffusi online dalla casa di produzione, azione e pistole non mancano, e una missione rischiosa e rocambolesca fa da sfondo al duo Samuel L. Jackson e Ryan Reynolds.

I protagonisti di The Hitman's Bodyguard in una scena del film

La pellicola diretta da Patrick Hughes e scritta da Tom O'Connor, racconta la storia di uno dei più importanti bodyguard in circolazione (Ryan Reynolds), incaricato di proteggere un cliente particolare: un killer (Samuel L. Jackson). I due, in conflitto da anni, si odiano, ma nonostante tutto saranno costretti ad unire le forze. Affronteranno un viaggio stressante ed imprevedibile da Londra a L’Aia in 24 ore. Oltre al fenomenale duo di protagonisti, nel cast troviamo anche Elodie Yung, Joaquim De Almeida, Kirsty Mitchell, Richard E. Grant e la splendida Salma Hayek.

Che il film fosse strutturato con toni leggeri e sarcastici lo si era capito già dal primo trailer distribuito, quando le scene riprodotte venivano accompagnate dall'iconica canzone I Will Always Love You dell' indimenticabile Whitney Houston, colonna sonora del film che la vedeva protagonista, The Bodyguard (1992).

Che Ryan Reynolds fosse interessante nei panni del bello e comico protagonista, lo avevamo intuito dal celebre Deadpool (2016). Nella pellicola diretta da Tim Miller, Reynolds vestiva i panni del supereroe soprannominato “Il Mercenario Chiacchierone”, intento a raccontare al pubblico come era giunto al punto cruciale della sua vendetta, alternando fasi di azione maschia a fasi tragicomiche.

Samuel L. Jackson, il Nick Fury degli Avengers, funziona molto bene in questa veste esilarante. Le interpretazioni più famose, quasi tutte d’azione, sono sì legate al mondo dello spionaggio e dell'intelligence americana in generale, ma raramente accompagnate da una battuta pungente o da una risata. Come in Kingsman - Secret Service.

-Pare che morirà un sacco di gente.

-Pensi che me ne freghi qualcosa?

L’unica certezza che abbiamo è il suo indiscusso talento attoriale, consacrato con Pulp Fiction e mai più scemato.

Vedremo se The Hitman’s Bodyguard sarà all'altezza delle aspettative. A giudicare dal cast e dai primi estratti, potrebbe rivelarsi una piacevole ventata d'ossigeno nel mediocre e afoso clima delle uscite estive.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.