FOX

Creed 2: il copione di Stallone pare confermare Ivan Drago

di -

Sylvester Stallone è impegnato con la sceneggiatura di Creed 2 e lancia messaggi a tutti i fan: Ivan Drago potrebbe fare la sua apparizione nel sequel.

Ivan Drago

635 condivisioni 50 commenti 5 stelle

Share

Sylvester Stallone ha postato sul suo profilo Instagram una foto con una serie di appunti scritti a mano. Si tratta del materiale necessario alla stesura della sceneggiatura del secondo capitolo di Creed.

Nel testo di commento Sly ha scritto: "439 pagine di appunti a mano che diventeranno 120 pagine di sceneggiatura". Nel foglio di sinistra è evidente il nome Drago sotto la cancellatura a penna. Il post ha tutta l'aria di essere l’ennesima conferma della presenza del personaggio responsabile della morte di Apollo Creed (Carl Weathers) in Rocky IV.

A inizio luglio Stallone aveva già postato un altro scatto. Si trattava di un fotomontaggio che lo ritraeva appoggiato alle corde del ring nell’atto di osservare lo sguardo di fuoco tra Adonis Creed (figlio di Apollo) e Ivan Drago.

La sceneggiatura di Creed 2 dovrebbe quindi portare gli spettatori indietro nel tempo a quel terribile incontro durante il quale Drago tolse la vita a Apollo. Un momento che ha segnato la vita di Adonis e che renderà molto interessante un ipotetico confronto tra i due personaggi. Come potrebbe essere molto interessante l’incontro tra Drago e Rocky. Quest’ultimo, infatti, ha vendicato Apollo in quell’epico incontro di 15 round in cui ha messo al tappeto Ivan.

L’unico intoppo al ritorno di Drago potrebbe essere l’età dell’attore Dolph Lundgren, rimasto nella memoria collettiva per la famosa battuta “Ti spiezzo in due”. Dolph ha ormai 60 anni e forse non risulterebbe molto credibile con guantoni e calzoncini contro il giovane Michael B. Jordan.

Dolph Lundgren

Certo, l’attore svedese ha continuato a recitare in film dove ha messo in evidenza le sue capacità atletiche e ha ancora un fisico possente e allenato.

Negli ultimi tempi poi ha ripreso a recitare al fianco di Stallone nella saga I Mercenari. Tra i due attori esiste davvero un buon rapporto, coltivato negli anni successivi all’esperienza di Rocky.

E forse basterà una telefonata di Stallone per rendere possibile la partecipazione di Dolph al film, nonostante i suoi 60 anni!

Voi cosa ne pensate? Rivedremo davvero Drago sul ring o la sua presenza in Creed 2 avrà una natura diversa?

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.