FoxComedy

Un nuovo Ghostbusters arriverà nel 2019?

di -

Il flop di Ghostbusters 2016 non ha di certo fermato Ivan Reitman, che durante il Comic-Con ha svelato di essere al lavoro su un nuovo film sugli acchiappafantasmi.

Una gif degli acchiappafantasmi

408 condivisioni 30 commenti 5 stelle

Share

L'ultimo film sulle Ghostbusters in rosa non ha soddisfatto le aspettative, ma il produttore Ivan Reitman non ha nessuna intenzione di lasciar perdere i propri progetti sul futuro degli acchiappafantasmi.

Durante un panel del Comic-Con di San Diego, Reitman non solo ha difeso il reboot di Paul Feig (2016), accusato di non aver brillato né per storia né per comicità, ma ha spiegato anche di essere al lavoro su un nuovo film, atteso per il 2019.

Ivan Reitman parla di Ghostbusters 2016

Ivan Reitman ha commentato la delusione di pubblico e critica a proposito del film del 2016.

Posso capire che molte persone siano rimaste deluse dal fatto che i Ghostbusters originali – ossia quel mondo che abbiamo creato con molta fatica nel 1984 – non sembrino essere parte di questo nuovo film.

Ma ha difeso la scelta delle protagoniste femminili.

Mi piacciono molto le nuove eroine nell’ultimo film, penso che siano divertenti.

Ivan Reitman in primo pianoHDGetty Images
Ivan Reitman ha in mente grandi progetti per i Ghostbusters

Ma allora cosa non ha funzionato? Ecco l'ipotesi del produttore.

[Il film, n.d.r.] ha perso qualcosa nel momento in cui non abbiamo ripreso la storia che avevamo delineato nei due capitoli precedenti. Poi ho pensato che fosse strano e che fosse in qualche modo singolare che alcuni attori del primo film come Venkman, Spengler, Stanz e Winston, che la gente aveva amato tanto, non interpretassero sè stessi in questo film e in effetti fossero impegnati in altri ruoli.

I nuovi progetti sui Ghostbusters

In ogni caso, all'orizzonte c'è una bella sorpresa per tutti i fan del franchise. Nel 2019 verrà festeggiato l'anniversario del primo film (35 anni) e il team di produttori e sceneggiatori sta pensando di far uscire un nuovo capitolo, forse un crossover tra personaggi del presente e del passato, forse con la presenza delle Tartarughe Ninja.

Un'immagine dei quattro Ghosbusters del live-actionHDFanpop
I primi e amatissimi Ghostbusters

Alla domanda specifica, Reitman ha ammesso che il progetto esiste.

Lo studio sta lavorando ad alcune idee davvero belle. Innanzitutto, non riesco davvero a credere che dopo tutto questo tempo il primo film sia ancora così visto e proiettato… e non posso neanche credere di essere così vecchio! Per cui sì, credo che sarà divertente e ci saranno sorprese ed eventi speciali. E cercheremo di portare al cinema uno dei nostri progetti in occasione di quella data.

Ma non è tutto. Nel nuovo progetto, una possibilità sarebbe quella di "resuscitare digitalmente" Harold Ramis, interprete del mitico Egon Spengler. Con la cautela del caso, Reitman ha svelato che l'idea non è esclusa.

È una possibilità… È qualcosa che stiamo valutando.

In realtà il film in uscita per l'anniversario non è l'unico progetto del produttore. Lo studio sta lavorando anche a un film d'animazione, una "storia veramente grande" (come l'ha definito Reitman) che potrebbe ribaltare la prospettiva e raccontare la storia dal punto di vista dei fantasmi.

Un'immagine animata di SlimerGiphy
L'indimenticabile Slimer

Non sappiamo ancora quale dei due film sarà il primo a vedere la luce ma una cosa è certa: per Ivan Reitman, l'ectoplasma non finisce mai e ci sono potenzialmente ancora tante storie da raccontare sugli acchiappafantasmi.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.