FOX

[Spoiler!]

SDCC 2017, il full trailer e i primi dettagli di Stranger Things 2

di -

Il "Sottosopra" sta per tornare. Al San Diego Comic-Con è stato presentato il full trailer della nuova stagione di Stranger Things e l'hype dei fan è schizzato alle stelle.

435 condivisioni 13 commenti 5 stelle

Share

Il "Sottosopra" è dappertutto. Dopo il teaser diffuso pochi giorni fa, al San Diego Comic-Con 2017 è stato presentato il full trailer di Stranger Things 2 e l'hype dei fan è schizzato alle stelle.

Nella cittadina di Hawkins la normalità è apparente e Will è di nuovo in pericolo. Ma ancora una volta la sua coraggiosa mamma, gli amici e lo sceriffo Hopper sono pronti ad affrontare il terrificante male misterioso che incombe su di lui e su tutti loro.

Quale sarà l'esito della battaglia? Il promo centellina i dettagli, ma rivela una nuova stagione dai toni più cupi e il ritorno (atteso e molto desiderato) della bravissima Milly Bobbie Brown nei panni di Undici.

Stranger Things 2: che cosa rivela il trailer

Will è tornato dal "Sottosopra", ma ha tagliato ogni legame con la dimensione oscura in cui è stato a lungo prigioniero? Il finale della stagione 1 lasciava intuire che non fosse così e il full trailer di Stranger Things 2 lo conferma.

Il promo diffuso al SDCC 2017 si apre sul ragazzino e i suoi amici Mike, Dustin e Lucas intenti a giocare a Dragon's Lair nella sala giochi Arcade. Poi l'immagine cambia repentinamente e l'allegro ambiente chiassoso si trasforma in un luogo tetro e abbandonato, dove un'enorme creatura simile a un ragno incombe sul terrorizzato Will. Ma prima che possa accadere qualcosa di terribile, Mike chiama l'amico e lo riporta nel mondo reale.

In seguito, si vede Will mentre viene sottoposto ad esami medici, mentre mamma Joyce non lo perde di vista un momento, e dopo il ragazzino che dice alla donna: "L'ho sentito. Dappertutto".

Stranger Things 2: Joyce e Will ByersHDNetflix/Entertainment Weekly
Stranger Things 2: Will è sottoposto a nuovi esami e mamma Joyce è al suo fianco

Una risata sinistra introduce alla successiva parte del trailer, scandita dalla leggendaria voce di Vincent Price e dalle note di Thriller di Michael Jackson.

A Hawkins è Halloween e Mike, Dustin, Lucas e Will sono travestiti da Ghostbusters. Ma nella cittadina dell'Indiana, i giochi non sono solo giochi e nella finta trappola da "acchiappafantasmi" dei 4 ragazzini finisce qualcosa di reale. Di che cosa si tratti, il promo non lo rivela, ma le concitate immagini seguenti lasciano intendere che l'incubo è ricominciato ed è più oscuro e pericoloso che mai.

Tuttavia, per Will, la sua famiglia e i suoi amici, un aiuto potrebbe arrivare proprio dal "Sottosopra". Nella misteriosa (e spaventosa) dimensione oscura è rimasta intrappolata Undici. In base a ciò che si può capire dal trailer, la ragazzina è viva e a quanto pare potrebbe essere molto vicina a tornare nel mondo reale...

Undici attraversa il confine tra il Sottosopra e il mondo reale con una manoHDNetflix/Entertainment Weekly
Stranger Things 2: Undici attraversa il confine tra Sottosopra e mondo reale con una mano

Stranger Things 2: i registi e il cast parlano della serie

Su Stranger Things 2 le bocche sono cucite, ma durante il panel del SDCC 2017 qualche informazione sulla nuova stagione è emersa ed è stata raccolta da Variety e Entertainment Weekly.

I creatori e registi della serie, i fratelli Matt e Ross Duffer, hanno confermato il loro debito di riconoscenza nei confronti di un certo tipo di cinema e di due icone degli anni '80 (e non solo) come Steven Spielberg e Stephen King:

Siamo dei fissati in fatto di grandi film. Ed è quello che volevamo fare. Abbiamo iniziato a occuparci di TV quando ha preso un taglio cinematografico. [Abbiamo pensato, n.d.r.] a quello che avrebbe potuto essere il film definitivo: Steven Spielberg che dirige un lungometraggio tratto da un libro di Stephen King. Questo era il sogno. Questa era l'ambizione. [...] Volevamo che assomigliasse a uno di quei libri di King che abbiamo divorato.

Attenzione! Possibili spoiler!

Per quanto riguarda i protagonisti, David Harbour ha detto che lo sceriffo Hopper ha percorso "il classico cammino dell'eroe" nella prima stagione e che nella seconda sarà un altro uomo, alle prese con un nuovo tipo di prove:

C'è un'analisi psicologica dell'eroismo e del fatto se le persone siano o no all'altezza di metterlo in pratica nella vita quotidiana... ci sono i pericoli connessi al 'complesso del salvatore'.

Stranger Things 2: lo sceriffo HopperHDNetflix/Entertainment Weekly
Nuove prove attendono lo sceriffo Hopper in Stranger Things 2

Nel panel del SDCC c'è stato spazio anche per Shannon Purse e la new entry Paul Reiser. La prima ha confermato che Barb non tornerà, ma "sarà vendicata", mentre il secondo ha spiegato che il suo personaggio, tal dottor Owens, arriverà a Hawkins "per ripulire"

All'attore è stato chiesto se farà parte dei buoni o dei cattivi, ma ha preferito non rispondere.

Un silenzio che rivela l'antagonista "umano" della seconda stagione?

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.