FOX

[Spoiler!]

SDCC 2017, il full trailer e i primi dettagli di Stranger Things 2

di -

Il "Sottosopra" sta per tornare. Al San Diego Comic-Con è stato presentato il full trailer della nuova stagione di Stranger Things e l'hype dei fan è schizzato alle stelle.

435 condivisioni 13 commenti 5 stelle

Share

Il "Sottosopra" è dappertutto. Dopo il teaser diffuso pochi giorni fa, al San Diego Comic-Con 2017 è stato presentato il full trailer di Stranger Things 2 e l'hype dei fan è schizzato alle stelle.

Nella cittadina di Hawkins la normalità è apparente e Will è di nuovo in pericolo. Ma ancora una volta la sua coraggiosa mamma, gli amici e lo sceriffo Hopper sono pronti ad affrontare il terrificante male misterioso che incombe su di lui e su tutti loro.

Quale sarà l'esito della battaglia? Il promo centellina i dettagli, ma rivela una nuova stagione dai toni più cupi e il ritorno (atteso e molto desiderato) della bravissima Milly Bobbie Brown nei panni di Undici.

Stranger Things 2: che cosa rivela il trailer

Will è tornato dal "Sottosopra", ma ha tagliato ogni legame con la dimensione oscura in cui è stato a lungo prigioniero? Il finale della stagione 1 lasciava intuire che non fosse così e il full trailer di Stranger Things 2 lo conferma.

Il promo diffuso al SDCC 2017 si apre sul ragazzino e i suoi amici Mike, Dustin e Lucas intenti a giocare a Dragon's Lair nella sala giochi Arcade. Poi l'immagine cambia repentinamente e l'allegro ambiente chiassoso si trasforma in un luogo tetro e abbandonato, dove un'enorme creatura simile a un ragno incombe sul terrorizzato Will. Ma prima che possa accadere qualcosa di terribile, Mike chiama l'amico e lo riporta nel mondo reale.

In seguito, si vede Will mentre viene sottoposto ad esami medici, mentre mamma Joyce non lo perde di vista un momento, e dopo il ragazzino che dice alla donna: "L'ho sentito. Dappertutto".

Stranger Things 2: Joyce e Will ByersHDNetflix/Entertainment Weekly
Stranger Things 2: Will è sottoposto a nuovi esami e mamma Joyce è al suo fianco

Una risata sinistra introduce alla successiva parte del trailer, scandita dalla leggendaria voce di Vincent Price e dalle note di Thriller di Michael Jackson.

A Hawkins è Halloween e Mike, Dustin, Lucas e Will sono travestiti da Ghostbusters. Ma nella cittadina dell'Indiana, i giochi non sono solo giochi e nella finta trappola da "acchiappafantasmi" dei 4 ragazzini finisce qualcosa di reale. Di che cosa si tratti, il promo non lo rivela, ma le concitate immagini seguenti lasciano intendere che l'incubo è ricominciato ed è più oscuro e pericoloso che mai.

Tuttavia, per Will, la sua famiglia e i suoi amici, un aiuto potrebbe arrivare proprio dal "Sottosopra". Nella misteriosa (e spaventosa) dimensione oscura è rimasta intrappolata Undici. In base a ciò che si può capire dal trailer, la ragazzina è viva e a quanto pare potrebbe essere molto vicina a tornare nel mondo reale...

Undici attraversa il confine tra il Sottosopra e il mondo reale con una manoHDNetflix/Entertainment Weekly
Stranger Things 2: Undici attraversa il confine tra Sottosopra e mondo reale con una mano

Stranger Things 2: i registi e il cast parlano della serie

Su Stranger Things 2 le bocche sono cucite, ma durante il panel del SDCC 2017 qualche informazione sulla nuova stagione è emersa ed è stata raccolta da Variety e Entertainment Weekly.

I creatori e registi della serie, i fratelli Matt e Ross Duffer, hanno confermato il loro debito di riconoscenza nei confronti di un certo tipo di cinema e di due icone degli anni '80 (e non solo) come Steven Spielberg e Stephen King:

Siamo dei fissati in fatto di grandi film. Ed è quello che volevamo fare. Abbiamo iniziato a occuparci di TV quando ha preso un taglio cinematografico. [Abbiamo pensato, n.d.r.] a quello che avrebbe potuto essere il film definitivo: Steven Spielberg che dirige un lungometraggio tratto da un libro di Stephen King. Questo era il sogno. Questa era l'ambizione. [...] Volevamo che assomigliasse a uno di quei libri di King che abbiamo divorato.

Attenzione! Possibili spoiler!

Per quanto riguarda i protagonisti, David Harbour ha detto che lo sceriffo Hopper ha percorso "il classico cammino dell'eroe" nella prima stagione e che nella seconda sarà un altro uomo, alle prese con un nuovo tipo di prove:

C'è un'analisi psicologica dell'eroismo e del fatto se le persone siano o no all'altezza di metterlo in pratica nella vita quotidiana... ci sono i pericoli connessi al 'complesso del salvatore'.

Stranger Things 2: lo sceriffo HopperHDNetflix/Entertainment Weekly
Nuove prove attendono lo sceriffo Hopper in Stranger Things 2

Nel panel del SDCC c'è stato spazio anche per Shannon Purse e la new entry Paul Reiser. La prima ha confermato che Barb non tornerà, ma "sarà vendicata", mentre il secondo ha spiegato che il suo personaggio, tal dottor Owens, arriverà a Hawkins "per ripulire"

All'attore è stato chiesto se farà parte dei buoni o dei cattivi, ma ha preferito non rispondere.

Un silenzio che rivela l'antagonista "umano" della seconda stagione?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.