FOX

[Spoiler!]

Game of Thrones 7, il trailer dell'episodio 3: ecco cosa vedremo

di -

Il trailer del terzo episodio di Game of Thrones 7, intitolato The Queen’s Justice, suggerisce diversi fatti importanti che vedremo la prossima settimana: ecco gli indizi nella clip.

397 condivisioni 19 commenti

Condividi

Dopo i primi due episodi di Game of Thrones 7 i fan sono più che mai ansiosi di scoprire cosa succederà nei Sette Regni e la serie sta mantenendo le promesse: ogni episodio è denso, densissimo di eventi importanti per la storia di Westeros, senza contare gli astuti riferimenti ad alcune popolarissime teorie nate nel fandom.
Pensiamo ad esempio a quella riguardante Cersei Lannister nel primo episodio o a quella su Sam Tarly, emersa dopo la messa in onda del secondo.

Bene, HBO però non smette di premere sull'acceleratore e, con il trailer dell'episodio 3, si entra ancor più nel vivo della storia: in The Queen’s Justice assisteremo a diversi eventi importanti per lo show e in particolare ad un incontro molto atteso fra due amatissimi personaggi.

La clip è di soli 26 secondi e 21 inquadrature ma è montata ad arte per far montare l'aspettativa.
Analizziamo i momenti principali.

Attenzione! Possibili spoiler!

L'inizio mostra Daenerys che scruta la Baia delle Acque Nere da Roccia del Drago, mentre la sentiamo esclamare questa frase:

Sono nata per regnare sui Sette Regni ed è ciò che ho intenzione di fare.

Poi vediamo i tre draghi di Dany volare intorno alla fortezza, come nell'antichità quando i Targaryen conquistarono Westeros, e la stessa Khaleesi che contempla il panorama in una posa regale.

La scena si sposta poi ad Approdo del Re, dove Euron Greyjoy viene acclamato dalla folla dopo il massacro perpetrato nei confronti della flotta dei nipoti Theon e Yara, senza contare l'omicidio di due Vipere di Dorne.

Nella Fortezza Rossa, poi, Cersei esclama:

La guerra è già cominciata e ho versato il primo sangue.

Successivamente vediamo un'inquadratura delle coste di Roccia del Drago, dove uomini e navi approcciano la terra ferma: sono per caso Jon Snow e compagni, venuti a incontrare Daenerys?
In queste sequenze ci sono anche i Dothraki al loro debutto sul suolo di Westeros (e nella stagione 7 della serie).

A questo punto il ritmo si intensifica e così la velocità delle immagini: riusciamo a distinguere Verme Grigio in assetto da guerra, Jaime che oltrepassa un arco (un po' troppo) verdeggiante e Euron Greyjoy che si inchina nella sala del trono. È il ritorno del combattente vittorioso con i tesori di guerra (in questo caso Yara Greyjoy, Ellaria Sand e Tyene Sand)?
Probabile.

Nel trailer vediamo anche un'inquadratura di Sansa nel bosco sacro vicino a Grande Inverno: cosa sta pensando? È un passaggio molto intenso della bellissima Sophie Turner che abbiamo già avuto modo di ammirare in passato.

Ci sono anche i soldati di Daenerys, gli Immacolati, che forzano le porte di Castel Granito e scendono da alcune imbarcazioni: sembra che la battaglia avverrà per terra e per mare, dunque.

Gli arceri dei Lannister rispondono con arco e frecce, salvo poi gettarsi nel corpo a corpo.

Dopo queste sequenze febbrili, il ritmo rallenta e finalmente vediamo Jon Snow e Ser Davos scortati da Tyrion e Missandei nella sala del trono di Roccia del Drago.

I due guerrieri del nord sono palesemente impressionati da ciò (anzi chi) li attende: una regale e maestosa Daenerys, seduta sul trono di roccia che appartiene da sempre alla sua famiglia.

Insomma, pare che il terzo episodio sarà ancora una volta da mozzare il fiato. Su chi calerà la "giustizia della regina"?

L'appuntamento è, come sempre, lunedì prossimo alle 22.15 su Sky Atlantic.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.