FoxCrime

Matthew Gray Gubler protagonista del trailer della dark comedy 68 Kill

di -

Matthew Gray Gubler veste dei panni un po' insoliti nel trailer della dark comedy 68 Kill al fianco di AnnaLynne McCord.

166 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Matthew Gray Gubler è di sicuro uno dei volti più riconoscibili e apprezzati di FoxCrime, grazie soprattutto al suo ruolo di Spencer Reid nella BAU, il preparato team protagonista di Criminal Minds.

Nel team diretto da Emily Prentiss e David Rossi, Matthew è il genio per eccellenza, quel "ragazzetto un po' strano" che però ha quasi sempre l'idea risolutiva, dimostrandosi il più delle volte come ago della bilancia per la risoluzione dei casi.

Dopo 12 stagioni sempre negli stessi panni è comunque normale che un attore voglia provare qualcosa di diverso, cercando di scrollarsi di dosso il personaggio a cui è legato da molto tempo. E ora sembra arrivato il momento per lui del riscatto.

Matthew Gray Gubler pronto per un nuovo ruolo

No, non stiamo dicendo che se ne andrà da Criminal Minds, anzi. Matthew Gray Gubler si sta confermando un attore di spessore, dando vita a personaggi diversi tra loro e tutti molto caratterizzati. Tra loro c'è di sicuro la sua ultima creazione, Chip, il controverso protagonista di 68 Kill.

68 Kill: il poster

Chip è un ragazzo semplice ma l'incontro con una "femme fatale" pericolosa gli stravolge la vita. Lui è totalmente ammaliato dalla sensualità di questa donna che lo costringe a rubare 68.000$, facendogli intraprendere un percorso di vita lontano dai suoi standard.

Al suo fianco, nel ruolo della bionda esplosiva, c'è AnnaLynne McCord, attrice in rampa di lancio dopo i ruoli in The Gambling - Gioco Pericoloso e 90210. Il film è diretto da Trent Haaga e si basa sui romanzi di Bryan Smith.

Matthew da cacciatore di assassini a delinquente lui stesso. Come se la caverà? Staremo a vedere...

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.