FOX

A Song Of Ice & Fire: Il gioco di miniature è su Kickstarter

di -

Pronti alla guerra? Il gioco di miniature de Il Trono Di Spade è quasi realtà.

Il logo del progetto Kickstarter

38 condivisioni 3 commenti 5 stelle

Share

Il gioco del trono? Si combatte su un tabellone! 

CMON - già editore di boardgame di successo come Zombiecide e Arcadia Quest (distribuiti in Italia da Asterion) - si affida ad una campagna su Kickstarter per la realizzazione del suo nuovo progetto: Il gioco di miniature de Il Trono Di Spade.

Le miniature del gioco da tavoloHD©CMON

A Song of Ice & Fire: Tabletop Miniature Game, è un progetto ambizioso che ha riscosso il successo che meritava. A venti giorni dal termine della campagna infatti, ha raccolto il doppio di quanto fosse stato richiesto, oltre 600mila dollari. 
Lo scopo del gioco è semplice e non differisce dagli intenti della serie TV: conquistare Il Trono Di Spade

Per farlo, dovremmo metterci a capo di un esercito e sconfiggere l'avversario in uno scontro tra 2 o più giocatori. Al momento, CMON ci propone di vestire i panni del comandante di sole due casate di Westeros, gli Stark (le miniature grigie) e i Lannister (le miniature rosse) ma non è da escludere - visto il successo della campagna - che il gioco possa arricchirsi di espansioni per integrare il resto delle famiglie nobili in lotta per il trono. 

Le miniature della fazione StarkHD©CMON
Un dettaglio delle miniature della casata LannisterHD©CMON

Se siete neofiti del genere, non dovete temere: questo gioco è pensato anche per i giocatori meno esperti. Le 103 miniature presenti nella scatola sono già preassemblate e pronte a farvi divertire senza minare la vostra pazienza, così come il gameplay, accessibile e semplificato rispetto ad un normale wargame - come potrebbe essere il noto Axis & Allies - e progettato da Eric M. Lang e Michael Shinall.  

Dipingere le miniature? Ecco il risultatoHD©CMON

Veniamo ora alla modalità di gioco o meglio, alle modalità di gioco, dato che CMON ha studiato ben 5 modi diversi per approcciarsi alla battaglia variabili in base al numero di giocatori che desiderano partecipare alla partita. 

Queste diverse modalità si articolano sulla base del tipo di pedine che potremo utilizzare all'interno del gioco: pedine soldato, pedine eroe e pedine personaggio

Le pedine soldato sono, com'è facile intuire, il nostro esercito ed il loro numero varierà in base alla nostra produzione per turno - come in ogni wargame. Questo numero verrà modificato (in positivo e in negativo) dalle pedine personaggio.

Queste particolari unità ci saranno ben familiari, poiché rappresenteranno personaggi che abbiamo avuto modo di amare e odiare nella serie TV. Ecco allora che troviamo, per lo schieramento Lannister, Cersei e Tyrion mentre per la controparte Stark Catelyn e Sansa

Le pedine eroe, ci saranno altrettanto familiari  - con personaggi come Jaime Lannister e Robb Stark - e avranno anche loro la possibilità di variare il nostro approccio strategico rendendo l'esperienza sempre differente. Grazie alle carte tattica che troverete nel corso del gioco, infatti, sarà possibile decidere in quale modo farli agire.

Li farete diventare capi del vostro esercito? O preferirete il dialogo, mandandoli a parlamentare? 
Se scegliete Robb Stark forse quest'ultima opzione è da evitare.

Fino al 16 agosto sarà ancora possibile partecipare alla campagna Kickstarter: il contributo necessario per avere il gioco al momento del rilascio non è dei più economici - 150 dollari - ma potrete comunque contribuire, senza ricompense, con un investimento minimo di 10 dollari. 

Ciò che troverete all'interno della scatolaHD©CMON

Il contenuto della scatola al momento del vostro acquisto non vi lascerà delusi:

  • 103 miniature
  • 7 supporti di movimento di fanteria
  • 1 supporto di movimento di cavalleria
  • 1 supporto di movimento solista
  • 98 carte di gioco
  • 62 token
  • 10 dadi
  • 2 misuratori (strumenti per la gestione delle battaglie)
  • schema di gestione delle battaglie
  • regolamento
  • libro di scenario 

Al momento, la data di rilascio è prevista per aprile 2018 ma, nell'attesa, gli sviluppatori hanno messo a disposizione sul sito della campagna il regolamento completo per non farvi cogliere impreparati quando dovrete scendere in guerra.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.