FoxAnimation  

I Griffin, Bryan Cranston prenderà il posto di Carrie FIsher

di -

Non sarà più l'irreprensibile Angela il capo di Peter Griffin. Nel birrificio di Quahog arrivano due nuovi boss e uno di loro sarà il Walter White di Breaking Bad.

Peter e il suo capo Angela in una scena de I Griffin

73 condivisioni 2 commenti 0 stelle

Share

Peter Griffin avrà un nuovo capo!

Ad annunciarlo è stato Rich Appel, il produttore dell’irriverente cartone, durante il panel dei Griffin al Comic-Con di San Diego conclusosi domenica scorsa. Non vedremo più la glaciale e crudele Angela, ma due nuovi boss, che daranno ordini al povero Peter. A prestare la voce ad Angela, il capo del birrificio in cui lavora Peter Griffin, era Carrie Fisher. La Leila di Star Wars era entrata a far parte dei doppiatori della famiglia ideata da Seth MacFarlane nel 2005.

Il personaggio di Angela, nonostante le poche apparizioni, è sempre stato interessante e particolare, in pieno stile Griffin. Fredda e cinica, la single a capo dell’ufficio spedizioni fece la sua prima apparizione nell'episodio 4X13 intitolato In fuga dai Problemi.

Nell'episodio Chris è traumatizzato dal suo primo giorno di scuola e fugge in sud America, mentre Peter viene assunto al birrificio e conosce il suo capo Angela, che lo disprezza al punto da preferire come supervisore Opie, un dipendente con gravissimi problemi psicomotori, invece che il frustrato Peter.

Le storie legate al personaggio doppiato dalla compianta Carrie Fisher sono sempre state esilaranti, come quando si innamorò del capo famiglia dopo averlo visto senza occhiali, abusando della sua posizione lavorativa per importunare Peter. Carrie Fisher, scomparsa il 27 dicembre 2017, fece una breve apparizione anche in The Big Bang Theory nell’episodio 7X14, L’incognita della Convention. La star fu vittima di uno scherzo infantile ad opera di Sheldon Cooper e James Earl, storica voce di Dart Fener.

Ma chi prenderà il posto di Angela?

Rich Appel ha assicurato che Angela uscirà di scena con stile e al suo posto entreranno a far parte del cast dei Griffin Bryan Cranston e Niency Nash. Avete capito bene, il Walter White di Breaking Bad e la Denise Hemphill di Scream Queens saranno i nuovi capi, marito e moglie, di Peter Griffin.

Appena rientrato dal Giffoni Film Festival, Bryan Cranston entrerà a far parte della famiglia di Quahog, e siamo sicuri che darà del filo da torcere al povero Peter.

Durante il Comic-Con di San Diego, i creatori del cartone animato hanno annunciato l’apparizione di alcune star di Hollywood nella prossima stagione. Ian McKellen, il Magneto di X-Men e X-Men 2, sarà il terapeuta di Stewie, ma vedremo anche l’intero cast di Modern Family e il Deadpool targato Marvel, Ryan Reynolds.

Un’altra voce storica dei Griffin ha lasciato di recente il brillante cast dei doppiatori. Stiamo parlando di Adam West che prestava la voce al sindaco della cittadina di Quahog, Adam West.

Il Batman degli anni ’60, scomparso il 9 giugno 2017, entrò nel progetto di MacFarlane già nel 2000 nell'episodio 2X12 intitolato Quindici Minuti di Vergogna. Anche West, come Carrie Fisher, prese parte ad un episodio di The Big Bang Theory intitolato La Sperimentazione del Genetliaco.

A differenza del boss di Peter che uscirà di scena, l’eccentrico e svitato sindaco West farà ancora qualche apparizione stravagante, ma non avrà più la voce del Bruce Wayne del piccolo schermo.

Per gli amanti delle versioni in lingua originale si prospettano, dunque, doppiaggi interessanti. Prepariamoci a sentire Walter White dare ordini a Peter Griffin, sperando che sia meno sadico di Angela… o forse no!

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.