FOX

Wonder Woman agli Oscar per miglior regia e miglior film: la mossa inedita di Warner Bros.

di -

Che Wonder Woman abbia messo d'accordo pubblico e critica è un dato di fatto. Ma la vera sorpresa è che potrebbe approdare anche ai prossimi Oscar.

Una scena di Wonder Woman

442 condivisioni 64 commenti 0 stelle

Share

Wonder Woman continua a inanellare record: l'incasso di 781 milioni di dollari nel mercato globale e le recensioni entusiastiche hanno portato la storia di Diana a risultati stellari.

Già record di guadagni nella classifica dei film diretti da donne, - Wonder Woman ha superato Mamma Mia! - il cinecomic in rosa ha puntato subito sul sequel, che è in lavorazione e potrebbe essere ambientato negli anni '80, gli ultimi di Guerra Fredda.

I piani stellari di Warner Bros. (non confermati)

Ma - come riporta una teoria di Variety - l'ambizione di Warner Bros. vorrebbe che Wonder Woman arrivasse ancora più in alto, dove altri film Marvel o DC hanno fallito: agli Oscar 2018. Secondo Variety, le speranze interne degli studio sarebbero che la pellicola di Patty Jenkins venisse candidata per almeno due categorie (tutt'altro che di terz'ordine): Miglior Film e Miglior Regia.

La figura della Jenkins come eventuale migliore regista sarebbe quasi rivoluzionaria. Innanzitutto nessun regista di cinecomic è mai arrivato a tanto - neppure Christopher Nolan - e la storia insegna che (purtroppo) è stato un evento raro la vittoria femminile della categoria regia (è successo ultimamente con Kathryn Bigelow nel 2010 con The Hurt Locker).

Warner Bros. si è rifiutata di commentare le illazioni di Variety. La strada verso gli Oscar è lunga, tortuosa e anche molto costosa, ma un risultato del genere segnerebbe una svolta nel mondo (spesso bistrattato) dei fumetti.

Il problema dei cinecomic agli Oscar

Negli ultimi anni i blockbuster si sono imposti tra i vincitori: ovviamente si parla di quelli che, al budget stellare e a effetti speciali mozzafiato, sono riusciti a unire una storia forte e una visione meno convenzionale. Gravity e The Martian hanno fatto il salto di qualità, ma un film tratto dai fumetti non è ancora riuscito ad arrivare a tanto.

Sarà il caso di Wonder Woman che, proprio come Diana, riuscirà con la sua determinazione ad arrivare dove gli altri si sono fermati?

Il dibattito intorno all'Academy è aperto: gli anziani membri non hanno mai riconosciuto Batman o Deadpool come "arte da premiare", ma le speranze di Warner Bros. si affiderebbero alle nuove leve, le new entry dell'Academy che potrebbero avere uno sguardo più ampio sulla produzione filmica dell'ultimo anno.

Wonder Woman, sostenuto dalla Hollywood liberale e da un gusto femminista anti-trumpiano, potrebbe trovare terreno fertile. Le fonti di Variety parlano di "reazioni forti" alla prima proiezione avvenuta all'Academy.

Diana e Steve in Wonder WomanHDWarner Bros.
La storia d'amore di Wonder Woman

È ancora tutto da decidere, ovviamente, ma non si può escludere che il film con Gal Gadot abbia la propria chance.

Voi che ne dite?

Di certo vincere l'Oscar come Miglior film sarebbe davvero un'opera da... Wonder Woman!

Vota anche tu!

Wonder Woman potrà vincere uno o più Oscar?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.