FOX

Auguri Harry Potter, è nato oggi il mago più famoso del mondo

di -

31 Luglio 1980 la data di nascita di uno dei personaggi fantasy più famosi degli ultimi venti anni: Harry Potter. Il mago compie proprio oggi ben 37 anni.

Daniel Radcliffe in una scena di Harry Potter

713 condivisioni 12 commenti 5 stelle

Share

Harry James Potter (protagonista della serie di libri omonimi creata da J.K. Rowling) nasce a Godric's Hollow il 31 Luglio 1980 e rimane orfano dopo un anno di vita quando i suoi genitori, James e Lily, vengono uccisi da Lord Voldemort convinto che il piccolo sia il prescelto che lo condurrà alla fine. Utilizzando la maledizione "Avada Kevrada" Voldemort cerca di assassinare il bimbo ma colpirà Lily Potter che, ponendosi davanti a suo figlio, si sacrificherà dando ad Harry la massima protezione: l'amore. Successivamente il povero Harry verrà affidato alle cure della famiglia Dursley: Vernon, Petunia (sorella di Lily) e Dudley (figlio della coppia), i tre non vedranno mai di buon occhio il ragazzo, anzi la permanenza nella casa sarà orribile. Il momento di svolta arriverà con il compimento degli undici anni quando Harry, proprio il giorno del suo compleanno il 31 luglio, riceverà la visita di Hagrid che gli consegnerà la sua lettera di ammissione alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts rivelandogli di essere un mago e la verità sulla morte dei genitori. 

"Harry Potter aveva un viso sottile, ginocchia nodose, capelli neri e occhi verde chiaro. Portava un paio di occhiali rotondi tenuti insieme con un sacco di nastro adesivo per tutte le volte che Dudley lo aveva preso a pugni sul naso. L'unica cosa che ad Harry piaceva del proprio aspetto era una cicatrice molto sottile sulla fronte, che aveva la forma di una saetta." J.K. Rowling - Harry Potter e la Pietra Filosofale

Dall'arrivo ad Hogwarts la vita di Harry fu segnata dall'ombra di Voldemort e da pericoli che ogni anno il giovane mago doveva affrontare. Fortunatamente al suo fianco Harry poteva contare su amici preziosi: Ronald "Ron" Wesley e Hermione Granger. I tre diventeranno inseparabili, tanto da finire spesso nei guai insieme.

Il nostro momento preferito di Harry Potter

Per festeggiare nel migliore dei mondi il compleanno del mago abbiamo pensato di estrapolare (tra i tanti momenti fantastici della saga cinematografica) il nostro preferito che è tratto da Harry Potter e L'Ordine della Fenice. Nelle sequenze conclusive del film vediamo Harry dover combattere contro il "controllo" che Lord Voldemort esercita sulla sua mente. Alla fine il ragazzo avrà la meglio concentrandosi sulle cose positive che ha nella sua vita, come i suoi amici: "Harry non conta quanto siete simili, ma quanto non lo siete.".

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.