The Walking Dead 8 sarà di un altro livello, parola di Robert Kirkman!

di -

Robert Kirkman, il papà di The Walking Dead parla dell'ottava stagione della serie TV AMC tratta dai suoi fumetti e promette che ne vedremo delle belle!

Rick o Negan? Chi vincerà la guerra nell'ottavo stagione di The Walking Dead?

534 condivisioni 42 commenti 5 stelle

Share

Nel bene o nel male, a quasi un anno di distanza bisogna ammetterlo. La settima stagione di The Walking Dead è stata oggetto di critiche feroci. Moltissimi fan non hanno apprezzato il taglio che gli sceneggiatori hanno deciso di dare alle avventure di Rick & Co., invocando un repentino cambio di rotta. E, stando a quanto abbiamo potuto ammirare nel primo trailer della nuova stagione, che in Italia potrete gustarvi in esclusiva su FOX a partire da ottobre, sembra proprio che le loro preghiere siano state ascoltate.

E se qualche scettico cronico avesse avuto ancora qualche dubbio residuo dopo aver assistito alla quantità di esplosioni, fuoco e proiettili che hanno dominato la gustosa anticipazione rilasciata durante il San Diego Comic-Con 2017, a certificare quanto il nuovo corso dello show si allontani da quanto visto finora ci ha pensato il suo creatore Robert Kirkman.

Intervenuto questo weekend al panel AMC in occasione del tradizionale meeting estivo della TCA (Television Critics Association), il fumettista classe '78 ha voluto parlare del futuro della serie TV. E, stando a quanto riporta il sito We Got This Covered, non ha proprio voluto usare mezzi termini.

È ancora un po' presto ma sappiamo tutti benissimo che al centro delle vicende ci sarà la guerra. Così abbiamo cercato di dare all'ottavo stagione un ritmo più veloce e di concentrarci maggiormente sull'azione. Ci siamo focalizzati sull'impeto dei nuovi episodi. È come se nelle prime sette stagione avessimo messo i personaggi al loro posto. Ora è arrivato il momento che inizino ad agire.

Proseguendo, il buon Kirkman ha voluto svelare quali sono i piani dell'ottava stagione di The Walking Dead per tenere gli spettatori incollati allo schermo.

Una delle cose che permette a The Walking Dead di funzionare così bene è che ogni stagione sembra quasi uno show diverso. Quando inizieremo a farvi vedere le nuove immagini promozionali, capirete che stiamo continuando a portare avanti questa strategia. L'ottava stagione darà un nuovo sguardo sul mondo che abbiamo creato, apriremo molti nuovi orizzonti. I nuovi episodi saranno di un altro livello.

Pungolato sulla misteriosa immagine di un Rick molto più vecchio di come ce lo ricordavamo, Kirkman risponde così.

Lo showrunner Scott Gimple si arrabbierebbe moltissimo se commentassi quella sequenza. Volevamo che facesse parlare di sé, ed è proprio quello che sta succedendo. L'abbiamo messa di proposito e speriamo che il pubblico continui a domandarsi come si collocherà nella storyline principale. I fan del fumetto sanno benissimo dove una scena di quel tipo potrebbe inserirsi, ma ovviamente l’impressione è che non è ancora arrivato il momento di andare in quella direzione. Insomma vedrete!

E voi cosa ne pensate? Robert Kirkman è riuscito ad aumentare il vostro hype in attesa dell'ottava stagione di The Walking Dead?

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.