FOX

Noi siamo tutto: Nick Robinson ci racconta i suoi sogni

di -

"Noi siamo tutto" arriverà il 21 settembre in Italia, distribuito dalla Warner, e Nick Robinson ci racconta non solo del film, del suo amore per la pizza, anche di cosa dobbiamo aspettarci da questo secondo Jurassic World, anche se lui non ci sarà!

7 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Nick Robinson è il protagonista maschile di Noi siamo tutto, il film distribuito dalla Warner Bros che arriverà nelle sale italiane il prossimo 21 settembre.

Lo abbiamo incontrato in occasione del Giffoni Film Fest, e ci ha raccontato come questo film sarà importante, soprattutto per chi ha amato Colpa delle stelle, dato che parla di un amore simile, quello fra il suo personaggio e Maddy, costretta a vivere in una casa di vetro, isolata dal mondo esterno. I due (vicini di casa) si innamorano e grazie a questo sentimento Maddy decide di rompere le barriere e vivere le avventure che la madre le aveva negato fino ad allora. Come prima cosa vivere un giorno perfetto alle Hawaii, per questo abbiamo chiesto a Nick Robinson quale sarebbe il primo punto della sua lista di desideri:

Cosa c'è nella mia "bucket list" la mia lista di cose da far? Non so se sarebbe al primo posto ma ci sarebbe sicuramente: visitare la Croazia, perchè la famiglia di mia madre è originaria della Jugoslavia

Nonostante la giovane età ha già partecipato ad alcuni dei franchise più grandi di hollywood, compreso Jurassic World. Nel capitolo di cui attendiamo il sequel era il nipote più grande di Bryce Dallas Howard, e a tal proposito ci ha raccontato cosa dobbiamo aspettarci da questo nuovo capitolo:

Credo che cambieranno la linea narrativa rispetto gli episodi precedenti, e sarà leggermente diverso da quello che abbiamo visto fino ad ora, dai Jurassic Park che conosciamo. Io non sarò presente, ma non vedo l'ora di vedere che cosa hanno creato!

Tornerebbe volentieri al mondo della serialità televisiva, dove ha esordito anni fa:

Se mi piacerebbe tornare a recitare in una serie tv? Non mi dispiacerebbe per niente! Alcune serie superano in qualità i prodotti che arrivano al cinema. 

E parlando di stranezze online ci ha confidato la cosa più assurda trovata su internet:

La cosa più strana che ho trovato su internet? Un'intervista fatta a mia madre, in cui raccontava di me, solo che non ha mai rilasciato quell’intervista!

Noi siamo tutto vi aspetta al cinema da settembre!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.