FOX

Chi è davvero Saetta McQueen? Lo abbiamo chiesto ai registi di Cars 3

di -

Abbiamo incontrato il regista e il produttore di Cars 3, il fortunato titolo della Disney Pixar in arrivo nelle sale italiane il 14 settembre, e abbiamo parlato di evoluzione, della paura di cambiare e di un possibile nuovo capitolo della saga di Cars

8 condivisioni 0 commenti 4 stelle

Share

Arriverà il 14 settembre distribuito dalla Walt Disney Italia il film Pixar Cars 3 in cui Saetta McQueen torna a gareggiare in pista ed affrontare un nuovo rivale, ma soprattutto il tempo che scorre. Tra veterani e new entry anche nei voice talent italiani che doppiano i protagonisti di Cars 3 abbiamo incontrato anche Sabrina Ferilli che ha dichiarato che la sua Sally, la fidanzata di Saetta, è cambiata molto nel corso di questi tre film:
All’inizio l’abbiamo conosciuta come una sindacalista, si è opposta anche a Saetta inizialmente, poi tra loro è scattata la scintilla e hanno scoperto di non essere poi così diversi
Inoltre cresciuta con le storie raccontate dalla Disney è contenta della svolta al femminile che stanno prendendo i film d’animazione, e non solo:  
Finalmente il punto di vista femminile si è rafforzato, si respira aria di emancipazione! Anche nel film è centrale la figura di Cruz Ramirez, il personal trainer di Saetta. Io non ho mai apprezzato fino in fondo figure come Biancaneve e Cenerentola, sono stupende, ma le ho sempre considerate un po’ tonte. C’è spazio però per un nuovo tipo di narrazione, le ragazze avranno finalmente dei modelli forti a cui ispirarsi.
Sulla stessa lunghezza d’onda anche La Pina, che nel film presta la voce a Miss Fritter, incredibile scuola bus che gareggia in una delle corse più folli del film:
Non sono una principessa, non ho la gonna di tulle e i lustrini, ma “lividi" sulla carrozzeria e ammaccature. Il mio personaggio però è comunque femminile e forte, mi piace perché gareggia contro i ragazzi e non solo, primo dell’arrivo di Saetta e Cruz Ramirez, è la più forte, ma non ha paura di sporcarsi le mani. In questo mi rispecchia molto. 
Anche lei è cresciuta a pane e Disney, tant’è che ha un bellissimo tatuaggio di Bambi sulla mano sinistra: 
L’amore incontrastato per i film d’animazione è qualcosa che non ti lascia mai, te lo porti con te sempre, anche da adulto, ed è importante per questo che le giovani donne, e non solo, abbiano queste figure femminili forti a cui ispirarsi.
J-Ax ci ha sorpreso invece per la sua preparazione, indubbiamente conosce a memoria tutti i film Disney Pixar, ma non finisce di stupirci, sa a memoria anche i nomi di tutti i tecnici e registi che hanno preso parte ai progetti! 
Per me è un sogno che è diventato realtà, e da padre non vedo l’ora che mio figlio sia più grande per fargli sentire che anche il suo vecchio ha partecipato a un film della Disney. 
Sulla tematica del film, lo scontro generazionale, non ha dubbi:
Mi sento molto vicino a Saetta, che deve competere con una generazione più forte e più, passatemi il termine, “skillata”. Ma noi ci difendiamo bene, abbiamo qualcosa che loro non hanno, l’esperienza”.
Cars 3 arriverà nelle sale italiane il prossimo 14 settembre, distribuito dalla Disney Pixar. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.