Le Ferrari rombano in Project Cars 2: eccole nel nuovo trailer

di -

Ferrari, simbolo dell'automobilismo da oltre 80 anni, fa il suo debutto nel gioco di corse più ambizioso di questa generazione con una serie di modelli storici, classici e moderni.

Una Ferrari sfreccia sulle piste di Project CARS 2

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Slightly Mad Studios e Bandai Namco Entertainment Europe hanno annunciato l'arrivo della Ferrari in Project CARS 2. Dieci modelli fedelmente riprodotti saranno inclusi nel gioco al lancio, previsto per il 21 settembre 2017.

Ferrari, simbolo dell'automobilismo da oltre 80 anni, fa il suo debutto nel gioco di corse più ambizioso di questa generazione con una serie di modelli storici, classici e moderni attentamente selezionati per rappresentare la passione, la tecnologia e la gloriosa storia sportiva che contraddistinguono questo brand. Con Project CARS, tutti gli appassionati di automobilismo potranno realizzare il sogno di guidare una Ferrari. I piloti di Project CARS avranno la possibilità di ripercorrere mezzo secolo di storia del brand spingendo al limite questi 10 autentici modelli Ferrari.

Project CARS 2 accoglie le FerrariHDBandai Namco

Partendo da quella che probabilmente è l'auto più bella che abbia mai gareggiato in pista, ovvero la Ferrari 330 P4 del 1967 (la cui foto ha campeggiato orgogliosamente nell'ufficio di Enzo Ferrari a partire dal giorno in cui il Cavallino ottenne la storica vittoria di Daytona), fino ad arrivare ai modelli odierni come GT Warrior, 488 GT3 e a quelli iconici come la Ferrari 288 GTO del 1984 (la prima supercar a raggiungere i 300 km/h), la F40LM del 1989 (la versione GT della prima supercar a raggiungere i 300 km/h) e LaFerrari, la nuova hypercar di Maranello, Project CARS 2 consentirà ai suoi piloti di ripercorrere la storia della casa automobilistica più iconica del mondo.

Project CARS 2 in uscita a settembreHDBandai Namco

Curare e selezionare i modelli Ferrari che hanno contribuito a costruire 80 anni di gloriosa storia automobilistica è stata sia una sfida che una gioia immensa

 ha dichiarato Stephen Viljoen, game director di Project CARS 2.

La prima richiesta da parte dei nostri giocatori dopo il rilascio di Project CARS 1 è stata quella di portare la Ferrari nel gioco. Siamo davvero orgogliosi e felici di essere riusciti ad accontentarli. L’obiettivo primario era quello di riprodurre fedelmente la manovrabilità e le prestazioni leggendarie di questi straordinari modelli.

Andy Tudor, direttore creativo di Slightly Mad Studios, ha invece aggiunto:

I nostri giocatori sono entusiasti di poter guidare la Ferrari in Project CARS 2. Ma per noi ha rappresentato anche una sfida difficile. Con una storia e aspettative così grandi, riuscire a riprodurre nel gioco il feeling di guida di questi modelli Ferrari è stata per noi una grande responsabilità. Gli appassionati e i piloti di Project CARS 2 e della Ferrari volevano ritrovare nel gioco le stesse inconfondibili caratteristiche che hanno reso immortali le auto di Maranello. Siamo ansiosi di vedere i nostri giocatori alla guida di queste straordinarie auto e far vivere loro tutte le emozioni che sono in grado di regalare.

Project CARS 2 in uscita il 21 settembre

I modelli Ferrari 330 P4, 365 GTB4 Competizione, 288 GTO, F40 LM, F333 SP, F50 GT, Enzo Ferrari, 488 GT3, 488 GTE e LaFerrari faranno il loro debutto in Project CARS 2 il 22 settembre 2017 su PlayStation 4, Xbox One e PC. In Italia la versione fisica sarà disponibile dal 21 settembre 2017.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.