FoxCrime

Bond 25, svelato il titolo ufficiale? Per 007 un villain cieco, ciak in Croazia

di -

I rumor riportati dal Mirror svelerebbero titolo ufficiale, villain e ritorni del nuovo capitolo di 007. Daniel Craig vs L'Unione.

Daniel Craig in una scena di Skyfall

249 condivisioni 7 commenti 5 stelle

Share

Attentati, stelle del cinema e supervillain sprovvisti del dono della vista: è quanto potremmo ammirare in Bond 25, nuovo capitolo della saga di 007 con Daniel Craig (ancora) nei panni dell'agente segreto al servizio di Sua Maestà.

Il rumor riportato dal Mirror è di quelli dalla magnitudo elevata. Il tabloid inglese ha svelato il titolo ufficiale del nuovo film bondiano, gettando luce su trama, cast e luoghi delle riprese della pellicola. Si intitolerà Shatterhand lo 007 numero 25 e sarà tratto dal romanzo apocrifo "Mai sognare di morire" (conosciuto in Italia anche col titolo di "I sogni non uccidono", nell'originale "Never Dream of Dying"), scritto da Raymond Benson nel '99.

Daniel Craig in una scena di SpectreHDSony

Una spia a Cannes

Uno spy movie sulla Croisette. In Bond 25 le dinamiche arriveranno a coinvolgere addirittura un set cinematografico a Cannes, con la ridente località della Costa Azzurra che potrebbe essere addirittura teatro di un incipit drammatico (un'operazione di polizia negli ambienti del cinema che finisce in tragedia).

James Bond, che nel frattempo indaga sul terrorista francese Goro Yoshida, arriva a confrontarsi con un acerrimo nemico: Olivier Cesari detto Le Gérant, sadico capo dell’organizzazione criminale denominata L'Unione (o Unione Corsa, dato che il quartier generale si trova in Corsica) che ha preso d’assalto il mondo del cinema francese. La pellicola potrebbe affrontare persino il tema del "Mazzerismo", una pratica divinatoria del folklore corso.

007 si servirà dell'attrice Tylyn Mignonne (dopo averla sedotta, ovviamente) per smantellare la cupola criminale.

Shatterhand, il nuovo James Bond, dovrebbe essere il naturale prosieguo di Spectre, come dichiarato da una fonte anonima al Mirror. Le riprese, se i rumor venissero confermati, avranno luogo a Dubrovnik (in Croazia), Giappone e Francia.

Uno degli aspetti più interessanti della pellicola riguarda il cast, con i ritorni di Christoph Waltz e Dave Bautista. Il primo impersonerà il villain Blofeld di Spectre, leader dell'organizzazione criminale sgominata da 007 nel film diretto da Sam Mendes, che si ritrova rinchiuso in un carcere di massima sicurezza. Il subdolo personaggio di Bautista (attore che ritroveremo anche in Blade Runner 2049) era invece volato giù da un treno in corsa e sarà interessante capire in che condizioni fisiche verrà riproposto (dato per scontato che sia sopravvissuto alla caduta e che non appaia invece per mezzo di flashback).

Bond 25, in attesa di una conferma ufficiale da parte della produzione, potrebbe dunque essere tratto da uno dei romanzi di Raymond Benson, programmatore videoludico texano e autore di alcuni romanzi apocrifi di 007 (oltre che delle trasposizioni letterarie delle sceneggiature de Il domani non muore mai, Il mondo non basta e La morte può attendere).

La release di Shatterhand è fissata per novembre 2019.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.