FOX

Deadpool 2: Josh Brolin è Cable nelle foto postate da Ryan Reynolds!

di -

Josh Brolin è Cable nelle prime immagini ufficiali rilasciate da Ryan Reynolds sui suoi profili social. Diamo uno sguardo al nuovo look che è stato scelto per uno degli X-Men più amati di sempre, che sarà tra i protagonisti di Deadpool 2!

Josh Brolin, Cable e ovviamente Deadpool!

169 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Non c'è due senza tre. E se si andasse avanti di questo passo non dovremmo sorprenderci più di tanto se prima o poi Ryan Reynolds dovesse postare sui social anche una versione leakata di Deadpool 2. Infatti, dopo averci comunicato l'inizio delle riprese della nuova pellicola dedicata al mercenario chiacchierone con una bella foto scattata davanti alla X-Mansion e averci mostrato la sensuale Zazie Beetz nelle seducenti e succinte vesti di Domino, l'attore canadese ha svelato, a profili unificati, le prime immagini di Josh Brolin nei panni di Cable!

Da quando Brolin è stato scelto per il ruolo, il web è stato letteralmente sommerso da fan art che lo ritraggono come il personaggio creato da Chris Claremont, Louise Simonson e Rob Liefeld nel 1990. Dal canto suo, l'ex Brand Walsh de I Goonies ha voluto aiutare tutti gli appassionati a farsi un'idea del suo aspetto finale, mostrando passo dopo passo i risultati della sua incredibile trasformazione fisica e le sue estenuanti sedute di make up.

We all have that one, grumpy, heavily armed Uncle from the future. #PremiumCABLE #MaximumAsshole

A post shared by Ryan Reynolds (@vancityreynolds) on

Tutti noi abbiamo uno zio brontolone e armato pesantemente che viene dal futuro. #PremiumCABLE #MaximumS****zo

Il commento che quel mattacchione di Reynolds ha deciso di aggiungere al suo post, è come sempre caustico e irriverente. Il primo hashtag gioca sul doppio senso della parola "cable" (negli States la premium cable è la nostra pay TV). Il secondo aggregatore tematico, nonostante sia sboccato e al limite dalla censura, vuole richiamare quel "massimo sforzo" ("maximum effort" in originale) che era una delle battute ricorrenti del degenerato rigenerate nella sua prima incursione sul grande schermo.

Silenzio per favore, non abbiamo ancora finito

Ma questo non è tutto! Dopo neanche un'ora il buon Ryan decide di sbalordire l'intero fandom dei cinecomic. Il suggestivo primo piano del primo scatto ufficiale evidentemente non era abbastanza ed ecco arrivare una strabiliante immagine a figura intera.

#HolyShit. Game On. #deadpool2

A post shared by Ryan Reynolds (@vancityreynolds) on

#SantaM**da. Inizia il gioco! #Deadpool 2

Anche in questo caso la scelta lessicale è stata alquanto colorita. Ma questo non ci deve sorprendere più di tanto visto che la star nata a Vancouver nel 1976 ha solo dato voce ai pensieri di Deadpool.

Le reazioni dei fan alle prime immagini di Cable

Sembra proprio che la prima occhiata che è stata concessa del Cable di Josh Brolin abbia convinto davvero tutti. Come riportato dal sito ComicBook, le reazioni del web sono entusiaste e promuovono a pieni voti il look che è stato scelto per uno degli X-Men più amati di sempre. Certo, qualche pignolo perfezionista non manca mai e chiede che vengano aggiunti più dettagli al suo costume di scena.

Tuttavia nel solito mare magnum di opinioni che questo genere di pubblicità è in grado di mettere in moto, non manca qualche spunto interessante. Infatti qualcuno ha già iniziato a chiedersi se Josh Brolin vestirà meglio i panni di Cable in Deadpool 2 o quelli del matto titano Thanos nei prossimi film dedicati agli Avengers. Non ci resta che attendere la release dei prossimi cinecomic Marvel per sapere quale Brolin avrà la meglio.

E voi cosa ne pensate? Vi sono piaciute le prime immagini di Josh Brolin come Cable? Lo vedete meglio nei panni dell'X-Man del futuro o in quelli del folle titano Thanos?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.