FOX

Spotify arriva su Xbox One: a ogni sessione di gioco la sua musica

di -

Xbox One integra Spotify: da ora ogni sessione di gioco può avere la propria colonna sonora tra quelle caricate dal team editoriale o create dall’utente. E non serve un account Premium.

L’App di Spotify integrata su Xbox One

21 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

L’esperienza di gioco su Xbox One non è mai stata tanto personale. Da martedì 8 agosto, infatti, la console ha anche una propria colonna sonora o meglio una colonna sonora diversa per ogni sessione di gioco. Grazie all’integrazione di Spotify, infatti, milioni di utenti possono selezionare la propria musica preferita scegliendo tra i brani salvati o le playlist curate dal team editoriale.

Il servizio è disponibile attualmente in 34 mercati – tra i quali Italia, Francia, Giappone, Austria, Germania, Svizzera, Polonia, Regno Unito e Stati Uniti – e permette l’accesso completo al catalogo di Spotify, disponibile durante il gioco.

Per chi si stesse domandando se è necessario sottoscrivere un abbonamento, la risposta è no. La fruizione della musica, infatti, è possibile on-demand allo stesso modo sia per chi ha già attiva una sottoscrizione Premium sia per gli utenti free. E questa, innegabilmente, è una gran bella notizia.

Mikael Ericsson (Product Director, Platform & Partner Experience di Spotify) ha così commentato la novità:

“La musica continua a essere fondamentale quando crea l’esperienza di gioco definitiva. Siamo davvero entusiasti di offrire ai giocatori di Xbox One la possibilità di scegliere una colonna sonora personalizzata, mentre si godono i propri giochi preferiti”

Spotify su Xbox One: come utilizzarla

La prima operazione da compiere per poter utilizzare le risorse musicali di Spotify su Xbox One è impostare adeguatamente la consolle. Una volta accesa, basta andare su Xbox Store, scaricare e installare l’applicazione Spotify Music – per Xbox. Quindi, occorre accedere a Spotify tramite il proprio account o creandone uno nuovo.

A questo punto, per trovare la playlist più adatta al gioco, non resta che esplorare la sezione di navigazione in cui si trova la selezione delle playlist realizzate del team Spotify (sono raccolte all’interno del Gaming hub). Tra quelle già inserite ci sono Power Gaming, Epic Gaming e la speciale playlist curata da Major Nelson, il boss di Xbox Live.

Infine, per controllare la riproduzione della musica durante il gioco senza doverlo interrompere è sufficiente avere l’App di Spotify su un altro dispositivo (smartphone, tablet o computer) e avviarla durante l’ascolto su Xbox.

Le operazioni di riproduzione, pausa e selezione possono, quindi, essere fatte direttamente dall’app in modalità wireless. Facile, no? Ulteriori informazioni alla pagina dedicata.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.