Thor: Ragnarok, Chris Hemsworth e Taika Waititi parlano del film!

di -

Chris Hemsworth e Taika Waititi hanno parlato della nuova estetica che hanno cercato di dare a Thor: Ragnarok, il terzo cinecomic dedicato al dio del tuono del Marvel Cinematic Universe!

L'attore Chris Hemsworth in una scena di Thor: Ragnarok

92 condivisioni 2 commenti 0 stelle

Share

Il primo trailer di Thor: Ragnarok aveva subito messo in chiaro che il tono del nuovo film del regista Taika Waititi sarebbe stato distante anni luce da quello adottato per le precedenti incursioni sul grande schermo del dio del tuono. Qualche mese dopo, questa impressione è stata confermata e ribadita dalla seconda preview, rilasciata in occasione del San Diego Comic-Con 2017.

Gli sceneggiatori e il filmmaker nato a Wellington nel 1975 hanno deciso di rivoluzionare completamente il personaggio di Thor, che sarà interpretato ancora una volta da Chris Hemsworth, mettendone in crisi tutte le certezze. Dalla distruzione di Mjolnir per mano di Hela/Cate Blanchett, a un radicale cambio di look.

In una recente intervista rilasciata a Entertainment Weekly e ripresa da Screen Rant, lo stesso Hemsworth ha voluto dire la sua sul sostanziale cambio di stile del suo personaggio, sottolineando quanto quel taglio di capelli gli abbia permesso di liberarne tutte le potenzialità.

Quando sul set non indossavo più la parrucca di Thor, sentivo immediatamente che potevo muovermi, parlare e reagire in modo diverso. Non appena abbiamo deciso di eliminare un sacco di particolari estetici, tutto il personaggio ha iniziato ad avere un atteggiamento differente. Era come interpretare un ruolo completamente diverso. Questo è stato davvero liberatorio per me perché come attore iniziavo a ad annoiarmi da solo.

L'ispirazione estetica di Taika Waititi

I fan più attenti si saranno di sicuro accorti che alcuni scenari di Thor: Ragnarok, soprattutto quelli ambientati sul pianeta Sakaar, ricordano da vicino quanto abbiamo avuto modo di ammirare in uno degli assoluti capolavori della storia del fumetto. Stiamo parlando del meraviglioso ciclo di storie che Jack Kirby ha voluto dedicare agli Eterni. Taika Waititi ha voluto ribadire il suo debito estetico nei confronti dell'unico King of Comics.

L'estetica del nostro film prende tantissimo spunto da Jack Kirby e dalla sua arte. Amavo il genere di atmosfera da trip cosmico delle avventure di Thor. Ho detto spesso che se Freddie Mercury fosse ancora vivo, avrei chiesto ai Queen di scrivere la colonna sonora. Questa pellicola trasmette queste sensazioni. È un'avventura cosmica, giovane, audace e colorata.

Non ci resta che attendere il 25 ottobre per capire se Thor: Ragnarok sarà in grado di lasciarci davvero a bocca aperta anche da un punto di vista estetico. Sarà in grado di battere la concorrenza di due colossi che hanno catturato l'attenzione del grande pubblico  grazie ai loro effetti visivi psichedelici come Doctor Strange e Guardiani della Galassia?

Thor: Ragnarok, la nuova immagine con Loki e Valchiria

Per ingannare l'attesa, possiamo gustarci la nuova immagine del film che ha iniziato a circolare in rete. I protagonisti sono Tom Hiddleston e il suo Loki e Tessa Thompson che sarà la Valchiria del Marvel Cinematic Universe. Tra i due non sembra correre buon sangue, ma dovranno mettere da parte le loro divergenze per poter far fronte alla minaccia di Hel.

Gli attori Tom Hiddleston e Tessa Thompson sul set

E voi cosa ne pensate? Vi piace il nuovo look di Thor? Cosa vi aspettate dal film di Taika Waititi?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.