Avengers: Infinity War, Paul Bettany parla del film dei fratelli Russo

di -

Paul Bettany, che da qualche anno interpreta Visione nei film dei Marvel Studios, ha voluto parlare di Avengers: Infinity War. Tantissimi gli elogi riservati ai fratelli Russo, i registi della pellicola e al loro cinecomic!

Paul Bettany nei panni di Visione

193 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Non si può dire che sia un novizio, visto che il suo primo volo nei panni di Visione risale ad Avengers: Age of Ultron ma Paul Bettany sembra ancora un bambino che ha messo per la prima volta il piede nel suo negozio di giocattoli preferito. L'entusiasmo con cui parla a Collider del suo ruolo nel Marvel Cinematic Universe ha dell'incredibile, visto che l'attore britannico classe '71 ha lavorato con registi del calibro di Lars von Trier e Ron Howard.

A quanto pare però l'esperienza sul set di Avengers: Infinity War con i fratelli Russo deve aver davvero lasciato il segno. Le lodi che ha voluto tessere dei filmmaker di uno dei cinecomic più attesi di sempre, la cui release negli States è fissata per il 4 maggio 2018, sembrano quasi in contrasto con la sua personalità tradizionalmente tranquilla e misurata.

I fratelli Russo sono grandi. Sono riusciti a ottenere tantissima fiducia dal cast, dal presidente Kevin Feige e dai suoi Marvel Studios. Ogni giorno sono sempre sul pezzo e sono molto aperti a ogni spunto e sempre pronti a collaborare. Sono molto rilassati. È stato fantastico, un set rilassato assolutamente privo di stress. E un set senza tensione è splendido.

E se vi sembra che con questi giudizi iperbolici abbia già dato il meglio di sé vi sbagliate di grosso. Infatti quando gli viene chiesto un parere più approfondito su Infinity War, l'euforia che traspira dalle sue parole ci ha fatto dubitare che l'argomento della conversazione vertesse ancora su un cinecomic.

Mi sembra che sia il film più grande che abbia mai fatto e che mai farò e dobbiamo ancora girare il prossimo Avengers. Infinity War è pazzesco! Spesso arrivavo sul set la mattina presto, a causa della lunghezza del mio trucco e c'erano solo tutte quelle luci scintillanti.

Probabilmente la grandezza del set e la quantità di attori coinvolti, dal "padrino" del MCU Robert Downey Jr. al "bimbo-ragno" Tom Holland, devono aver contribuito in maniera decisiva a rapire definitivamente l'animo da sognatore di uno degli attori più talentuosi di Hollywood.

Il set sembrava una città ma non lo era. Era enorme! Quando davi un'occhiata alla lista dei membri del cast, ti chiedevi se a Hollywood ci sarebbe rimasto qualcuno per girare altre pellicole quest'anno. Come hanno fatto a trovare i soldi per questa produzione? Ci sono proprio tutti!

Il cast di Avengers: Infinity War al gran completo

E voi cosa ne pensate? Anche voi condividete l'entusiasmo di Paul Bettany? Che cosa vi aspettate dal prossimo film dei fratelli Russo?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.