FoxAnimation  

È morto Mario Milita, lo storico doppiatore di Nonno Simpson

di -

Mario Milita è morto a 94 anni. La voce di Nonno Simpson ci ha lasciato dopo una vita dedicata al doppiaggio di soap opera, film, serie TV e film di animazione.

Mario Milita

19k condivisioni 77 commenti 5 stelle

Share

Il 22 agosto 2017 ci ha lasciato Mario Milita, la voce storica di nonno Abraham Simpson per ben 22 stagioni. Mario aveva abbandonato il lavoro nel 2012, dopo aver ricevuto il Gran Premio Internazionale del Doppiaggio nel 2008.

Abraham Simpson

Se ne è andato a 94 anni dopo una intera vita dedicata al suo lavoro. In una intervista di qualche tempo fa, Mario ha raccontato come i suoi inizi nel mondo del doppiaggio siano stati piuttosto casuali. L’aneddoto risale al 1945 e al suo primo contratto come attore in pieno dopoguerra. Proprio in quella occasione gli fu richiesto di fare anche il doppiaggio delle battute del suo personaggio. L’incarico gli creò una enorme ansia al punto che dopo aver terminato il lavoro pronunciò la battuta: “Dovessi anche morire di fame, io il doppiaggio non lo farò mai più”.

Dopo qualche anno, però, ha dovuto rimangiarsi la sua affermazione. Il doppiaggio ha finito per conquistarlo grazie anche ai cambiamenti tecnologici che consentivano di registrare le stesse battute più volte. Mario ha cominciato cioè a innamorarsi del suo lavoro quando gli fu consentito di sbagliare! Da allora, ha doppiato tantissimi personaggi in film, serie TV e cartoni animati. È stato la voce dello sceriffo Amos Tupper alias Tom Bosley in La signora in giallo e quella del Professor Moriarty alias Eric Porter in Le avventure di Sherlock Holmes.

 Amos Tupper alias Tom Bosley in La Signora in Giallo
Amos Tupper alias Tom Bosley

Ha prestato la sua voce persino a diversi personaggi di soap opera, come General Hospital e Anche i ricchi piangono. Il grande successo è arrivato con I Simpson e con il personaggio del Nonno, a cui ha regalato la sua famosa voce gracchiante. È stato poi sostituito a partire dalla 23esima stagione da Mino Caprio.

La sua esperienza con l’animazione non è limitata ai Simpson. È stato il nonno di Stan in South Park, Fred Flintstone in I Flintstones – Gli Antenati e in Il nuovo Fred e Barney Show, Francis Griffin in I Griffin e non solo. 

Ciao, Mario.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.