FoxComedy

[Spoiler!]

Game of Thrones: Arya e Sansa Stark diventano le regine del karaoke

di -

Maisie Williams e Sophie Turner, che da sette anni interpretano Arya e Sansa Stark in Game of Thrones, si spogliano per un attimo dei loro ruoli sempre molto seri e si danno alla pazza gioia in Carpool Karaoke, la nuova serie Apple Music.

Le attrici Maisie Williams e Sophie Turner

819 condivisioni 16 commenti 5 stelle

Share

Qual è la prima cosa che vi viene in mente quando pensate ad Arya e Sansa Stark? Da delle dame cresciute a Grande Inverno ci si aspetterebbe una certa classe e un decoro degno di due regine. Purtroppo gli insegnamenti di Lady Catelyn non devono aver attecchito per bene nelle giovani menti delle sue figlie, che hanno deciso di diventare le più note cantanti di tutti i Sette Regni.

Come avevamo già annunciato qualche tempo fa, Maisie Williams e Sophie Turner hanno preso parte a Carpool Karaoke, la nuova serie Apple Music basata sull'omonima rubrica creata dal presentatore James Corden per il suo Late Show. Le due giovani star di Game of Thrones non hanno mai nascosto di aver legato moltissimo sia sul set che fuori. E lo hanno dimostrato anche in questo curioso road trip da Los Angeles a Austin, in Texas.

E mentre loro fratello Jon rischia la vita al di là della Barriera, le sorelline si sono scatenate sulle note di Sorry del menestrello Justin Bieber - che nelle lande di Westeros avrebbe rischiato di condividere l'orribile fato di Theon Greyjoy - e hanno azzardato una pericolosissima cover di Wrecking Ball di sua altezza Miley Cyrus, che non si sarebbe mai potuta sottrarre all'umiliazione della Marcia della Vergogna toccata anche a Cersei Lannister.

Tuttavia la sequenza più irriverente di "The Dragon and the Wolf", questo il titolo dell'episodio a cui hanno partecipato, è quella in cui ci regalano una simpatica parodia dello stile di Sean Bean, l'attore che nella prima stagione dello show HBO tratto dai libri di George R. R. Martin interpretava Eddard "Ned" Stark, signore di Grande Inverno nonché padre proprio di Arya e Sansa.

Per i fan della serie che masticano l'inglese e che hanno avuto modo di gustarsela in lingua originale, l'interpretazione che le rampolle di casa Stark danno dell'illustre genitore è in impeccabile equilibrio tra ilarità e perfezione. Il loro accento tipico dell'Inghilterra centrale le aiuta in una delle più riuscite caricature degli ultimi anni.

L'attore Sean Bean ne Il Signore degli Anelli

Quando poi Maisie e Sophie iniziano a rileggere con un tono "alla Game of Thrones" frasi che sprizzano cultura pop da tutte le parti come la leggendaria "Hakuna Matata" de Il Re Leone o il classico "it's me, Mario" di Super Mario o ancora la hit Baby Got Back di Sir Mix-a-Lot, si fa davvero fatica a non scoppiare a ridere insieme a loro.

Attenzione! Possibili spoiler!

E che per una volta, siano gli altri a occuparsi del regno. E poi che cosa mai potrebbe succedere di brutto, ora che Lord Snow può contare anche sull'aiuto degli imbattibili draghi di Daenerys? Per abbatterli al Re della Notte e al suo esercito di Estranei servirà di certo qualcosa di ben più potente di quella misera lancia.

L'attore Kit Harington

E voi cosa ne pensate? Avete gradito la performance di Maisie Williams e Sophie Turner? O preferite ammirarle più serie e composte in Game of Thrones?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.