FOX

IT in realtà virtuale: Pennywise ci parla in un inquietante video

Il nuovo IT si fa sempre più vicino: riusciremo ad affrontare i suoi orrori?

327 condivisioni 12 commenti 0 stelle

Share

Che ne direste di una gita nelle fogne di Derry? In realtà si tratterebbe di una visita guidata in compagnia di un vero esperto: il terrificante Pennywise.

IT - Esperienza VR a 360° è un video che ci proietta nella città degli orrori di Stephen King, così come reimmaginata dal regista Andy Muschietti per l'adattamento cinematografico del romanzo. Il tour inizia durante una notte di pioggia, tra le strade deserte della cupa cittadina... è qui che, per la prima volta, Pennywise ci rivolge la parola.

Lo vediamo come l'ha viso anche il piccolo Georgie Denbrough, il bambino in impermeabile giallo occupato a seguire la sua barchetta di carta in un viaggio verso l'oscurità. Pennywise ci parla con la sua voce italiana, e da qui ci trascina nel ventre di Derry, dove nuovi orrori sono in agguato.

Il sorriso di Pennywise, nascosto dietro a un palloncino

Siamo fortunati: dopo oltre 4 minuti di inquietudine, il video ci lascia liberi di tornare al mondo reale, sfuggendo dalle grinfie del diabolico clown assassino. Ma questo autunno potremmo non essere così fortunati: dal 19 ottobre, Pennywise avrà molto più tempo (oltre due ore!) per agguantarci e trascinarci nel suo regno del terrore.

Chi preferisce esplorare le fogne di Derry ascoltando la voce originale di Bill Skarsgård, l'interprete di Pennywise, ecco anche il video in versione inglese:

La prima parte di IT seguirà lo scontro tra i giovani membri del Club dei Perdenti e Pennywise nel 1989 (un cambiamento rispetto al libro), prima di spostarsi ai giorni nostri con un secondo capitolo attualmente in lavorazione.

Che ne pensate: questo nuovo progetto dedicato alle opere di King riuscirà finalmente ad essere all'altezza del capolavoro originale?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.