FOX

[Spoiler!]

Game of Thrones 7: Kit Harington ed Emilia Clarke su *quella* scena nel finale

di -

La scena tra Jon e Daenerys nel season finale è stato uno dei momenti clou di GoT 7. Kit Harington, Emilia Clarke e altri membri del cast hanno detto la loro in proposito.

Kit Harington ed Emilia Clarke in Game of Thrones 7

767 condivisioni 60 commenti 5 stelle

Share

Dal primo incontro in La Giustizia della Regina al significativo titolo del season finale, Il Drago e il Lupo, tutto lasciava presagire un epilogo sentimentale per Jon Snow e Daenerys Targaryen e così è stato. 

Ma la loro possibilità di essere felici insieme è pari a quella di Frittella di governare i 7 Regni. E non solo perché il Re della Notte ha abbattuto la Barriera con l'alter ego zombie di Viserion e ha dato inizio alla Grande Guerra. 

A rendere altamente improbabile un happy ending per i due c'è una certa questione familiare, ovvero il fatto che sono zia e nipote e il loro è un rapporto incestuoso. E non è neppure tutto.

Attenzione! Possibili spoiler!

L'episodio 7x07 ha chiarito che Jon è il legittimo erede al Trono di Spade. Con buona pace di Daenerys, che dalla morte del fratello Viserys (e anche da prima) ha sempre ritenuto che toccasse a lei regnare su Westeros.

Come prenderà la Khaleesi il fatto di non essere (più) la regina designata? E prima ancora, come reagiranno lei e Jon, quando scopriranno il loro legame di parentela?

Kit Harington ed Emilia Clarke hanno commentato insieme ad altri membri del cast *quella* scena nel finale di Game of Thrones 7, che si annuncia più dirompente dell'Orda Dothraki e della Compagnia Dorata messe insieme...

Kit Harington ed Emilia Clarke commentano la scena finale di Jon e Daenerys

Alla fine è accaduto. Jon e Daenerys hanno fatto l'amore.

I due non sanno (ancora) di essere consanguinei e pertanto non hanno consapevolezza delle conseguenze di essere andati a letto insieme, ma per i loro rispettivi interpreti le cose stanno diversamente.

In un video del dietro le quinte dell'episodio, Kit Harington ed Emilia Clarke hanno parlato della scena di intimità tra il Re del Nord e la Madre dei Draghi, analizzandone le implicazioni.

Entrambi hanno dichiarato il proprio disagio per la situazione rappresentata (sdrammatizzando con una buona dose di ironia), ma Kit è stato fatalista:

Penso che fosse inevitabile da circa metà stagione che Jon e Daenerys finissero a letto insieme. Credo che entrambi sappiano che è sbagliato e che la loro scelta causerà dei problemi. Ma è quello che accade quando ti accorgi di provare qualcosa di profondo per qualcuno e sei ricambiato. È come un treno in corsa: non lo puoi fermare.

Invece, Emilia si è dimostrata preoccupata per le conseguenze:

Recitare quella scena è stato davvero strano. Non so come affronteranno quello che sono l'uno per l'altra... credo che possano restare disgustati.

Jon + Daenerys: l'opinione del cast 

La scena d'amore tra Jon e Daenerys (con tutte le implicazioni e conseguenze del caso) è stato uno dei momenti clou del season finale di Game of Thrones 7 e, oltre che dai diretti interessati, è stata commentata anche da altri membri del cast.

Peter Dinklage si è soffermato sui rischi di un coinvolgimento tra il Re del Nord e la Madre dei Draghi e ha chiosato ricordando che nelle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco gli innamorati non hanno mai avuto fortuna:

È pericoloso per tutti quelli che sono coinvolti. Sono sicuro che per loro sul momento sia stato bello, ma non va bene. [...] In Game of Thrones c'è una lunga tradizione di storie d'amore finite male.

Attenzione! Possibili spoiler!

Una dichiarazione davvero poco rassicurante, tanto più alla luce dello strano comportamento di Tyrion alla fine dell'episodio 7x07. Sarà lui stesso la causa o una delle cause di un epilogo tragico per i due?

In rete circolano diverse teorie e secondo una molto intrigante, riportata tra gli altri da Nerdist, il Primo Cavaliere di Daenerys potrebbe avere stretto un patto segreto con Cersei, promettendo al figlio della sorella il Trono di Spade, una volta (se) sconfitti gli Estranei. 

La preoccupazione di Tyrion che la Madre dei Draghi non abbia una discendenza (esponendo i 7 Regni a un nuovo conflitto per conquistare il diritto di governarli) è emersa in Oltre la Barriera e il Folletto potrebbe avere visto nel nipote il giusto, seppure doloroso compromesso per scongiurare il rischio di un'altra guerra.

Ma se Daenerys dovesse rimanere incinta di Jon, cambierebbe tutto.

Senza contare che Cersei potrebbe avere detto una menzogna sulla sua condizione per manipolare i fratelli a proprio vantaggio. 

Tyrion nel finale di stagione di GoT 7HDHBO
Peter Dinklage aka Tyrion è poco convinto di un happy ending per Jon e Daenerys

Anche Liam Cunningham ha espresso più di un dubbio sulla relazione tra Jon e Daenerys.

In un'intervista a Mashable, l'interprete di Ser Davos Seaworth ha definito la scena d'intimità tra i due "un momento straordinario", ma ne ha sottolineato la precarietà:

Proprio quando potrebbero avere trovato il vero amore, l'intera situazione potrebbere esplodere loro in faccia. [...] Nessuno sa come andranno le cose.

Attenzione! Possibili spoiler!

Per l'attore, l'incognita maggiore è la reazione della Madre dei Draghi:

Che cosa accadrà quando Daenerys scoprirà che ama suo nipote e che non è più la Regina dei 7 Regni? E che proprio suo nipote è l'erede legittimo del Trono di Spade?

La domanda è la stessa che si pongono i fan della serie HBO. Ma per la risposta bisognerà aspettare.

Se "solo" fino al 2018 o disgraziatamente fino al 2019, per ora non è dato saperlo.

La speranza è che gli Antichi e Nuovi Dei siano clementi...

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.