FOX

[Spoiler!]

Trasformati nel Night King grazie al potere di Facebook!

di -

Un piccolo regalino da Facebook: se vuoi metterti nei panni del Night King, ti basta accedere all'app!

Il Re della Notte osserva intensamente il drago di Daenerys

13 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

La settima stagione di Game of Thrones sarà anche giunta al termine, ma il Re della Notte ha ancora in serbo una sorpresa per i suoi ammiratori.

Il potere della tecnologia non conosce (molti) limiti e - unendo l'utile al dilettevole - la compagnia inglese The Mill ha sfruttato la scansione 3D e le texture utilizzate per creare il Re della Notte per offrire un'esperienza terribilmente realistica agli utenti di Facebook.

Sfruttando l'app del social network è possibile tramutarsi nel perfido Re della Notte (conosciuto in lingua originale come Night King) e neanche il cast di GoT è rimasto immune al fascino di questa esperienza.

Kristofer Hivju, che interpreta l'amato bruto Tormund, ha postato venerdì 25 agosto - poco prima del finale di stagione - un simpatico e breve video, utilizzando l'app di Facebook per tramutarsi nel temibile Night King.

Come si usa l'app? In realtà è molto semplice: collegandovi dal vostro smartphone alla piattaforma social di Facebook vi basterà cliccare sul pulsante "fotocamera" al fianco delle Facebook Story. Si aprirà il riquadro per la fotografia; a questo punto vi basterà cliccare sulla piccola icona degli effetti speciali per imbattervi in tutti gli effetti messi a disposizione, tra cui quello del Re della Notte.

Ancor prima di GoT, Facebook aveva lavorato anche sugli effetti di Justice League (che tuttora trovate a disposizione), dando modo agli utenti di diventare Wonder Woman, Batman, Flash, Aquaman e Cyborg.

Peculiarità dell'effetto glaciale del Re della Notte è la colonna sonora che lo accompagna, realizzata dal compositore Ramin Djawadi (Prison Break, Iron Man) proprio per il finale della settima stagione.

Lo stesso compositore ha voluto sfruttare l'app di Facebook per mandare un messaggio ai fan di Game of Thrones.

Attenzione! Possibili spoiler!

Durante The Dragon and the Wolf (il season finale della stagione 7) abbiamo visto il Re della Notte in groppa alla versione zombie di Viserion intento a radere al suolo la grande Barriera. Con il supporto del drago dalle fiamme blu, l’esercito dei morti ha finalmente ottenuto l’agognato e temuto lasciapassare per Westeros e sembra avere i numeri adatti per vincere questa battaglia (per di più con un drago e un gigante dalla loro parte).

Il Re della Notte in groppa a Viserion
Viserion Time

I vivi sono impegnati in un’ennesima battaglia silenziosa, senza accorgersi che i nemici sono veramente dappertutto. Dopo una stuzzicante teoria riguardo il Re della Notte, possiamo affermare con certezza che l’ottava stagione sarà dei morti. La Barriera è stata abbattuta, non c’è più nulla che li possa separare dal resto del mondo eppure sappiamo che non sono mostri invincibili. Con un mix di fuoco e ossidiana, gli Estranei potrebbero essere messi a tacere per sempre finché il Re della Notte non deciderà di giocare sul serio e a quel punto saranno guai!

Cosa state aspettando? Provate il nuovo effetto Re della Notte su Facebook e non dimenticate l’hashtag #WinterIsHere!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.