FOX

Blade Runner 2049: Jared Leto gioca a fare Dio nel corto prequel del film

di -

Jared Leto è il bieco Neander Wallace in 2036: Nexus Dawn, il corto prequel di Blade Runner 2049 diretto dal figlio di Ridley Scott.

206 condivisioni 1 commento 4 stelle

Share

"È un angelo e io l'ho creato". Un bieco affarista accusato di aver commesso un crimine oppure il salvatore di un mondo post apocalittico sull'orlo del collasso? Scopriremo presto la natura di Neander Wallace, il personaggio col volto di Jared Leto protagonista di Blade Runner 2049.

Il leader dei Thirty Seconds to Mars ruba la scena nel corto intitolato 2036: Nexus Dawn, primo di tre short movie diretti da Luke Scott (figlio di Ridley, regista del primo Blade Runner datato 1982) che sveleranno i collegamenti tra gli eventi del primo film, ambientato nella Los Angeles del 2019, e le vicende del sequel in arrivo nelle sale italiane a partire dal prossimo 5 ottobre.

Futuro dark

Il corto prequel di Blade Runner 2049 è introdotto da Denis Villeneuve, regista del film, che spiega al pubblico l'impatto sull'immaginario collettivo del cult movie diretto da Scott nei primi anni '80. Una pietra miliare della fantascienza che ne ha riscritto i canoni, influenzando lo stile delle pellicole successive.

2036: Nexus Dawn introduce colui che sarà senza ombra di dubbio il villain della pellicola che annovera nel cast Harrison Ford e Ryan Gosling: Neander Wallace, ideatore di una specie più evoluta di replicanti, i Nexus 9.

Si tratta dei primi androidi (termine, questo, caro solo a Philip K. Dick) creati nella storyline del film dopo il divieto del 2023. Ma facciamo un passo indietro: come rivelato in precedenza dalla campagna promozionale del film, nel 2022 un blackout globale paralizza l'economia mondiale. La colpa ricade sui nuovi replicanti - i Nexus 8 - che vengono nuovamente dichiarati illegali dal Governo. Più tardi - nel 2028 - lo scienziato/imprenditore Neander Wallace (Jared Leto) rileva la Tyrell Corporation, ormai sull'orlo della bancarotta dopo la morte del suo fondatore. In seguito Wallace perfeziona la tecnologia dei replicanti (rendendoli più obbedienti) e lancia sul mercato i Nexus 9. Ora, grazie al corto prequel di Blade Runner 2049, abbiamo modo di scoprire la modalità con cui Wallace ha convinto la commissione governativa, inizialmente contraria.

Jared Leto è Neander Wallace nel corto prequel di Blade Runner 2049HDWarner Bros.

La pellicola diretta da Denis Villeneuve è destinata a sollevare interrogativi ricorrenti nella science fiction: dal rapporto fra uomo e Dio al futuro sempre più ossessionato dalla tecnologia fino ai temi puramente esistenzialisti.

Nel cast di Blade Runner 2049 ritroveremo, oltre ai protagonisti già citati, anche Dave Bautista, Robin Wright, Ana de Armas e Sylvia Hoeks.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.