FOX

Svelata la durata di Blade Runner 2049: sarà 46 minuti più lungo dell'originale!

di -

Il film con Harrison Ford e Ryan Gosling avrà una durata superiore alle due ore e mezzo. Ecco il primo spot internazionale.

Ryan Gosling in una scena di Blade Runner 2049

192 condivisioni 4 commenti 5 stelle

Share

Il primo spot internazionale di Blade Runner 2049 svela alcune interessanti dinamiche del film diretto da Denis Villeneuve. Il sequel avrà una durata di 2 ore e 32 minuti, ben 46 minuti in più del primo Blade Runner.

Gli eventi, com'è noto, si svolgono 30 anni dopo i fatti narrati nell'originale del 1982. Tutto ruota attorno al machiavellico disegno del villain Neander Wallace (impersonato da Jared Leto), protagonista anche del corto prequel del film intitolato 2036: Nexus Dawn. Wallace vede nei replicanti il futuro della specie e per questo ha creato un esercito di avanzatissimi Nexus 9.

Il dio dei replicanti

Un caso da risolvere: attorno ad un'indagine è stato costruito Blade Runner 2049. Stessa fisionomia del primo film diretto da Ridley Scott, che ruotava attorno al segugio Rick Deckard di Harrison Ford, impegnato nella ricerca ed eliminazione dei quattro Nexus 6 della Tyrell Corporation.

Stavolta ad investigare è l'agente K di Ryan Gosling, la presunta "chiave" del film. Nel mirino del detective del L.A.P.D. vi è la losca attività dell'imprenditore scienziato Wallace, sorta di dio dei replicanti dal momento che ne ha creato la serie più evoluta di sempre.

Cosa aspettarsi, dunque, da Blade Runner 2049? Dal materiale promozionale fin qui visionato - compreso il primo spot internazionale del film - tutto fa propendere per un sequel votato all'action, elemento quasi assente nell'originale. L'estetica del film di Scott, poi, è sì mantenuta, ma affiancata dalle soluzioni proposte da Villeneuve.

I toni dark, notturni, dell'originale sfumano di continuo nel pallore irreale che avvolge i protagonisti durante il giorno, così come la pioggia radioattiva non è (più) una costante.

Blade Runner 2049 arriverà nelle sale italiane a partire dal prossimo 5 ottobre. Nel cast ritroveremo, oltre ai protagonisti già citati, anche Dave Bautista, Robin Wright, Ana de Armas e Sylvia Hoeks.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.