FOX

[Spoiler!]

Game of Thrones: Cersei e Bronn non avranno mai una scena insieme per colpa di una faida!

di -

Vi siete mai chiesti perché Cersei e Bronn non sono mai comparsi nella stessa scena? Il motivo dovremmo chiederlo ai loro interpreti Lena Headey e Jerome Flynn!

Jerome e Lena a confronto

822 condivisioni 81 commenti 5 stelle

Share

Cersei Lannister è una delle donne più temute dei Sette Regni, ma a quanto pare neanche la sua interprete, Lena Headey, scherza.

Molti fan si sono chiesti per quale motivo Cersei e Bronn non si sono mai visti insieme nella stessa scena, soprattutto durante il finale della settima stagione che ha permesso a molti personaggi d’incrociarsi. A quanto pare la motivazione è piuttosto semplice: una faida d’amore!

Cersei vuole più vino
Il vino è la soluzione a tutto

C’erano una volta Lena e Jerome

Era il lontano 2002 e il cuore di Lena fu conquistato da Jerome Flynn (interprete di Bronn). Il loro fu un amore che consumò la passione piuttosto in fretta, tanto che nel 2003 l’attore aveva cercato di rimediare ai pettegolezzi fuorvianti dichiarando:

Non siamo più una coppia. La gente ci avrà visto insieme e avrà tratto delle conclusioni sbagliate. Non posso escludere un ritorno di fiamma in futuro, ma per ora non so nulla.

Il motto preferito di Jon Snow, non sapere nulla.

Jon Snow non sa niente, dice
Non so mai niente - cit

Nel 2014 il Guardian pubblicò un articolo nel quale spiegava che i due attori non si parlavano e rifiutavano di essere presenti nella stessa stanza. Una fonte della troupe di Game of Thrones aveva spifferato al giornale britannico:

È un peccato perché per un periodo sembravano andare d'accordo, ma adesso non si parlano più e preferiscono evitare di essere nella stessa stanza.

Quella che era nata come una dolce storia d’amore si è ben presto tramutata in una guerra sul campo lavorativo. Il loro mestiere in comune ha presto dirottato gli attori verso lo stesso set, ma sembra che entrambi abbiano voluto assicurarsi di recitare in un differente spazio-tempo, forse facendo persino inserire una clausola nei loro contratti.

Cersei dice che nessuno la abbandona
A cuccia

L'esistenza di questa clausola tanto chiacchierata dai fan non è mai stata confermata ufficialmente da HBO; eppure, presupponendo i rapporti burrascosi tra i due attori, forse i creatori della serie televisiva hanno ben pensato di salvaguardare gli interessi della produzione e andare incontro ai due attori in ogni caso.

Attenzione! Possibili spoiler!

Westeros è un vasto territorio e sono tantissimi i personaggi che abbiamo conosciuto in questi sette anni che non hanno mai avuto il piacere di conoscersi. Nella settima stagione, la distanza è stata per molti versi azzerata ed è stato molto facile radunare in un’arena le teste più importanti delle varie casate.

A Fossa del Drago, Cersei e Bronn si sarebbero potuti finalmente incrociare dinanzi le telecamere ma ciò non è avvenuto: poco prima che la Regina facesse il suo ingresso, Bronn ha ben pensato di uscire di scena rifugiandosi nell’unica amicizia che potrà mai avere in comune con la matriarca Lannister: il vino.

Alla salute!

Ancora prima, in Eastwatch (il quinto episodio della settima stagione), Cersei rimproverò Jaime per aver incontrato - a sua insaputa - il fratello Tyrion nei sotterranei del castello grazie all’aiuto di Bronn. “Bisogna punirlo”, aveva affermato la regina senza scrupolo alcuno. Chissà se in quel momento a parlare è stata Cersei o Lena!

L’unico, rapido incontro tra Cersei e Bronn

Probabilmente all’epoca non erano ancora in cattive acque come adesso, perché i due attori in realtà hanno davvero condiviso un’unica, piccola scena in Game of Thrones.

Correva l’anno 2013 e HBO aveva appena rilasciato il primo episodio della terza stagione. Cersei Lannister visitò il fratello Tyrion nella sua stanza lasciando le guardie dietro la porta. Poco dopo arrivò Bronn, in compagnia di Podrick (poiché entrambi al servizio di Tyrion), che s’intrattenne in un discorso poco nobile con le guardie finché Cersei non uscì dalla stanza del fratello.

Quello è stato l’unico momento in cui Bronn e Cersei hanno preso parte alla stessa scena. Non c’è stato bisogno d’interagire l’uno con l’altro, né a parole né con gli sguardi. Cersei è andata via con tutta la sua regalità, mentre Bronn ha riposto il pugnale nella fondina dichiarando il pericolo passato. Chissà se la vociferata clausola nel contratto è stata inserita dopo quella brevissima scena!

Nonostante i trascorsi bellicosi tra i due attori, potremmo pensare anche più razionalmente e dedurre con semplicità che i due personaggi non hanno mai avuto bisogno d'interagire tra di loro. In fondo sono trascorsi quindici anni da quel triste happy ending amoroso e parliamo pur sempre di due professionisti.

Voi che ne pensate?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.