L.A. Noire, il crime thriller di Rockstar Games torna nella nuova generazione

di -

La Los Angeles del secondo dopoguerra di Rockstar Games è pronta a tornare. La casa di GTA ha infatti annunciato che L.A. Noire debutterà a novembre su PS4, Xbox One, Nintendo Switch e HTC Vive.

Un primo piano di Cole Phelps

0 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Rockstar Games non fa rima solo con Grand Theft Auto.

Nonostante la software house con sede a New York sia entrata di diritto nell'Olimpo delle case di sviluppo proprio con la celebre saga criminale, esistono altri franchise confezionati nelle sue laboriose fucine che, seppur non siano stati in grado di raggiungere lo stesso successo di vendite, meritano almeno un giro di corsa.

Pensiamo a Red Dead Redemption, il cui prossimo capitolo vedrà la luce nel 2018, o all'irriverente Bully, forse di ritorno. O ancora a quel L.A. Noire, gioiellino investigativo realizzato dal defunto Team Bondi, di certo non privo di difetti, ma capace di regalarci ore ed ore di gaming ''in giallo'' nella passata generazione.

Ebbene, chi ha già apprezzato le avventure di Cole Phelps - o chi, incuriosito, vorrebbe avvicinarvisi per la prima volta - sarà felice di sapere che L.A. Noire è pronto per un glorioso comeback. La ''R stellata'' ha infatti annunciato che il gioco debutterà il prossimo 14 novembre su PlayStation 4, Nintendo Switch e Xbox One. Lo stesso giorno sarà disponibile anche L.A. Noire: The VR Case Files per HTC Vive.

L.A. Noire in uscita su PS4, Xbox One, Switch e HTC ViveHDRockstar Games
L.A. Noire si rifà il trucco su PS4, Xbox One, Switch e HTC Vive

L.A. Noire: The VR Case Files includerà sette casi tratti dal gioco originale, e al momento la compatibilità dell'edizione in realtà virtuale è confermata solamente per HTC Vive. La versione Switch includerà tutti i DLC usciti all'epoca e godrà di varie migliorie per quanto riguarda il sistema di controllo, adattato per i Joy-Con

Le versioni per PlayStation 4 e Xbox One di L.A. Noire presenteranno invece un comparto tecnico rivisitato con il supporto per la risoluzione 4K su PS4 Pro e Xbox One X. Anche in questo caso saranno presenti tutti i DLC e i contenuti già usciti su PlayStation 3, Xbox 360 e PC.

Il titolo è ambientato in una Los Angeles del secondo dopoguerra contaminata da crimine, vizio e da droga e si propone come un vero punto di contatto tra il cinema ed i videogame.

Siete pronti a maneggiare una buona manciata di cadaveri tra lo scintillio di Hollywood?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.