FoxCrime  

Criminal Minds, la stagione 13 ad ottobre su FoxCrime

di -

Rossi, Reid e gli altri profiler sono pronti a dare la caccia ai serial killer più spietati d'America. E voi siete pronti alle novità della tredicesima stagione?

597 condivisioni 26 commenti 4 stelle

Share

L’attesa è finita, Criminal Minds 13 sta per tornare!

Proprio così, gli agenti Rossi, Prentiss, Reid, Garcia, Jareau, Lewis e Alvez stanno tornando per tracciare il profilo di assassini e sociopatici.

L’unità di analisi comportamentale dell'FBI continuerà a tracciare profili a partire dal 13 ottobre su FoxCrime, e noi siamo curiosi di scoprire se finalmente riusciranno a catturare lo spietato Signor Graffio.

In attesa del consueto appuntamento del venerdì sera su FoxCrime vediamo di fare il punto della situazione su cosa sappiamo della tredicesima stagione di Criminal Minds.

Chi rivedremo e chi no in Criminal Minds

L’estate appena trascorsa ha avuto, come sempre, alti e bassi in fatto di rinnovi e abbandoni delle serie TV e Criminal Minds non si è sottratta al gioco dei rialzi. Se fin da subito abbiamo avuto la certezza che avremmo rivisto l’agente David Rossi (Joe Mantegna) e l’agente Emily Prentiss (Paget Brewster) nella nuova stagione, più travagliato e incognito è stato l’iter di rinnovo di altri membri del cast.

Stiamo parlando del dott. Spencer Reid (Mattehw Gray Gubler) che, dopo aver tenuto banco nella scorsa stagione, avrebbe potuto abbandonare la serie con una motivazione più che plausibile (prendersi cura della madre malata). Ma le fan dell’affascinante quanto innocente dottore possono stare tranquille, ad ottobre tornerà ad incantare con i suoi ragionamenti geniali e la sua immensa cultura.

Un’altra questione spinosa estiva è stata quella ruotata attorno ai rinnovi di altri due pilastri di Criminal Minds, presenti sin dalla prima stagione. Si tratta delle bravissime A.J. Cook e Kirsten Vangsness, rispettivamente Jennifer Jareau e Penelope Garcia nella longeva serie.

Le due attrici, molto amiche dentro e fuori dal set, sono state protagoniste di un lungo tira e molla con la produzione per quanto riguardo l’adeguamento dei contratti. Le agguerrite JJ e Penelope pretendevano un contratto uguale a quello dei loro colleghi Rossi e Read, in termini economici e di vantaggi.

Per fortuna l’accordo è stato trovato e quindi dal 13 ottobre vedremo ancora le nostre brillanti agenti.

Ovviamente non poteva mancare qualche addio, anche se ancora avvolto nel mistero circa la sua modalità di uscita di scena, e stiamo parlando dell’ultimo arrivato agente speciale Stephen Walker (Damon Gupton).

Il posato e riflessivo amico dell’agente Prentiss ha fatto parte della squadra (in punta di piedi) per metà della dodicesima stagione, senza però mai entrare completamente nel cuore dei fan. I produttori della fortunata serie non hanno rinnovato il contratto di Gupton, dunque, non vedremo più l’agente Walker.

Nuovi arrivi in Criminal Minds…o forse no

Tra chi resta e chi se ne va c’è spazio anche per dei nuovi arrivi, anche se non sono proprio dei volti nuovi per i fan di Criminal Minds.

Il primo, confermato già diverso tempo fa, riguarda il lato oscuro della serie. Tra le fila dei serial killer torna il cannibale Floyd Feylinn Ferell interpretato da Jamie Kennedy. Il killer che aveva seminato il panico dieci anni fa, tornerà a dare del filo da torcere all'intera squadra di profiler.

Un altro nuovo arrivo nella squadra, fresco di cancellazione della propria serie, riguarda l’agente Matt Simmons interpretato da Daniel Hanney, come conferma la stessa Erica Messer, showrunner di Criminal Minds.

L’agente Simmons, che abbiamo visto sporadicamente in alcuni episodi di Criminal Minds, era uno dei protagonisti del secondo spin-off della serie madre. Criminal Minds: Beyond Borders si occupava dei casi riguardanti cittadini americani vittime in vari Paesi del mondo.

La serie ha avuto solo due stagioni e proprio lo scorso maggio è stata cancellata definitivamente dall'emittente CBS.

Nella tredicesima stagione di Criminal Minds, che debutterà in prima visione su FoxCrime il 13 ottobre, vedremo l’agente Simmons lavorare fianco a fianco dei nostri profiler e, molto probabilmente, sarà protagonista sin dalla prima puntata. Infatti, nel finale di stagione andato in onda lo scorso giugno, Penelope Garcia chiedeva aiuto proprio all'agente Simmons.

Vi ricordate come avevamo lasciato i nostri profiler?

Nell'ultimo episodio della dodicesima stagione abbiamo assistito alla fine del calvario del dottor Reid, messo in piedi da due spietate killer, che ha fatto finalmente ritorno a casa, abbracciando la madre malata. Una volta rientrati in ufficio i nostri profiler hanno assistito ad un piacevole ritorno (seppur breve) del tenebroso Derek Morgan (Shemar Moore), che li metteva in guardia sull'ennesimo tentativo di inganno del Signor Graffio.

Con l'intento di raggiungere Reid e inseguire per l'ennesima volta il killer, i nostri protagonisti ci hanno lasciati col fiato sospeso circa le loro sorti in un brutto incidente stradale. 

Si saranno salvati? Mancherà qualcuno all'appello? È tutta opera del Signor Graffio? A tutte queste domande potremo rispondere, finalmente, il 13 ottobre su FoxCrime

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.