FOX

Harry Potter e la magica iniziativa Esselunga: i Wizzis!

di -

Da Esselunga arrivano le figurine 3D di Harry Potter: la collezione si chiama Wizzis ed è già stata annunciata sotto forma di pergamena!

1k condivisioni 128 commenti 5 stelle

Share

Sono 20 le figurine 3D prodotte da Esselunga ed ispirate al maghetto più famoso di sempre, Harry Potter. Dopo il successo della collezione dedicata a Star Wars, i Rollinz, Esselunga ritorna l'iniziativa sempre legata al progetto "Amici di scuola": un'occasione per gli istituti scolastici di ottenere attrezzature informatiche e materiale didattico con diverse agevolazioni. 

Originali e realizzate con cura, rappresentano i personaggi più noti della scuola di stregoneria di Hogwarts: dai tre maghetti protagonisti (Harry Potter, Ron ed Hermione), al custode Hagrid, il preside Silente, il fedele Dobby, la civetta Edvige, Draco Malfoy e molti altri. 

La notizia ha avuto un'anticipazione magica attraverso la pergamena inviata ai clienti della catena Esselunga, da Romatoday apprendiamo la notizia e ripostiamo il tweet di un consumatore felice:

Quanti di voi avranno desiderato ricevere la magica lettera da Hogwarts? La speranza per i più temerari è ancora accesa, ed Esselunga è riuscita a soddisfare uno dei sogni più ambiti delle generazioni fan di Harry Potter. E' infatti passato molto tempo da quando la scrittrice J.K. Rowling ha pubblicato il primo episodio intitolato La Pietra Filosofale: correva l'anno 1997 e nessuno poteva prevedere il successo mondiale tra ristampe e futuri film.

Ma come ottenere gli imperdibili Wizzis? 

Dall'11 settembre al 25 ottobre i clienti Esselunga potranno usufruire dei pupazzetti con 25 euro di spesa o 50 punti fragola (per i quali serve la carta fedeltà). Sarà in vendita anche un raccoglitore per ordinare le figurine e godersi l'attesa di completare la collezione.

Raccoglitore della collezione Wizzis di Harry Potter distribuita da EsselungaHDEsselunga
La collezione Wizzis di Harry Potter

Oltre alle figurine verranno distribuiti dei buoni di "Amici di scuola" (fino al 5 novembre), un progetto che nelle edizioni precedenti ha coinvolto più di 12mila scuole. 

Aspiranti maghi nostalgici, siete pronti a collezionarli tutti? 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.