FOX

J.J. Abrams è il nuovo regista di Star Wars 9

Dopo l'abbandono a sorpresa di Colin Trevorrow, Disney e Lucasfilm hanno già scelto un nuovo regista per il prossimo film di Star Wars: si tratta di J.J. Abrams.

Il regista J.J. Abrams

416 condivisioni 42 commenti 5 stelle

Share

[UPDATE: 13/09/2017] A brevissima distanza dall'annuncio di J.J. Abrams come nuovo regista di Star Wars 9, Disney e Lucasfilm hanno comunicato una nuova data di uscita per il film.

Come alcuni fan già temevano, il cambiamento al timone comporterà un ritardo per l'uscita di Episodio IX, slittato di 7 mesi: dal 24 maggio al 20 dicembre 2019.

Segue l'articolo originale.

Dopo aver aiutato a rilanciare il franchise cinematografico di Star Wars, J.J. Abrams tornerà ad esplorare l'universo lontano lontano di George Lucas.

Disney e Lucasfilm hanno scelto lui per succedere a Colin Trevorrow alla guida di Star Wars: Episode XI dopo l'abbandono inaspettato del regista di Jurassic World. L'annuncio è stato fatto direttamente dal sito ufficiale della saga, StarWars.com, dove si legge che Abrams coprirà nuovamente il doppio ruolo di regista e sceneggiatore.

Questa la dichiarazione della Presidente di Lucasfilm, Kathleen Kennedy:

Con Il Risveglio della Forza, J.J. ha realizzato tutto quello in cui si poteva sperare, perciò sono davvero entusiasta che stia tornando per concludere questa trilogia.

Dal 2015 Abrams non si è mai allontanato troppo dalla saga: il suo nome, infatti, compare anche nella lista dei produttori delle prossime pellicole, inclusa Star Wars: Gli Ultimi Jedi, in uscita questo dicembre.

Il suo ritorno alla regia di un nuovo episodio di Star Wars mette a tacere anche i rumor sorti nelle scorse ore che davano Rian Johnson come possibile (e quasi certo) successore di Trevorrow alla guida di Episodio IX. Secondo quanto riportato da Deadline, però, l'ingaggio di Abrams sarebbe arrivato solo dopo che le trattative con Johnson si erano concluse con un rifiuto da parte di quest'ultimo.

Ad affiancare Abrams alla sceneggiatura di Star Wars 9 (ancora senza un titolo ufficiale) ci sarà anche Chris Terrio, che di recente ha firmato anche i copioni di Justice League e Batman v Superman: Dawn of Justice per Warner Bros.

Quello di Episodio IX non è l'unico cambio "dietro le quinte" che ha rimescolato le carte in tavola per il franchise di Star Wars.

Anche lo spin-off incentrato sul giovane Han Solo ha dovuto accomodare un nuovo regista dietro la macchina da presa dopo il licenziamento (del tutto inaspettato) del duo composto da Phil Lord e Chris Miller. La coppia è stata velocemente rimpiazzata dal più esperto Ron Howard in seguito a delle "divergenze creative" che, secondo la produzione, avrebbero portato il film in una direzione discordante col tono della saga.

L'abbandono di Trevorrow sarebbe avvenuto in modo più amichevole e ragionato, di comune accordo tra lui e la produzione. Viste le divergenze sorte in seguito alla presentazione del copione, il cineasta e Lucasfilm avrebbero deciso di trovare un nuovo regista prima di entrare nella fase di produzione vera e propria della pellicola.

Voi che ne pensate del ritorno di J.J. Abrams al timone di un film targato Star Wars?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.