Dragon Ball FighterZ, il potente Freezer si presenta nel nuovo trailer

di -

Dopo Goku e Vegeta, è Freezer a scendere nelle arene di Dragon Ball FighterZ con un nuovo video ufficiale. Il picchiaduro di Arc System Works debutterà a febbraio del prossimo anno.

Freezer scaglia un attacco in Dragon Ball FighterZ

4 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Bandai Namco Entertainment ha pubblicato nella giornata di oggi un nuovo trailer per l'attesissimo Dragon Ball FighterZ, picchiaduro basato sul famoso manga di Akira Toriyama sviluppato dai ragazzi di Arc System Works, già apprezzati per le serie di Guilty Gear e BlazBlue.

Il filmato ci permette di ammirare in azione uno dei più storici nemici di Dragon Ball Z, stiamo parlando del terribile Freezer. Il villain mette in mostra non solo la sua dirompente entrata in scena, ma anche e soprattutto alcuni dei suoi micidiali attacchi, con cui sbaragliare i nemici nelle arene messe a punto dal talentuosissimo team di sviluppo giapponese e che hanno già messo duramente alla prova Goku e i suoi amici nel manga/anime. 

Dopo i video dedicati a Vegeta e al già citato Goku, è allora Freezer ad arricchire il roster di Dragon Ball FighterZ, che promette di far scendere in campo quasi tutti i personaggi più noti del figlio prediletto di Toriyama.

Nel titolo, impreziosito da una grafica in due dimensioni e mezza di sicuro impatto, saremo chiamati a lanciarci in intensi scontri tre contro tre piuttosto tecnici, in cui avrà la meglio solo il giocatore capace di schierare la squadra più equilibrata, di combinare i punti di forza dei vari lottatori e di apprenderne ogni combo e mossa speciale.

Lasciandovi alla visione del trailer, ricordiamo che Dragon Ball FigterZ sarà disponibile su PC, PS4 e Xbox One durante il mese di febbraio 2018, mentre a breve partirà una fase di Beta online privata.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.