FOX

Mario senza maglietta sul canale Nintendo: e internet si scatena

di -

L'ultimo, bellissimo trailer di Super Mario Odyssey ha fatto esplodere l'ironia del web. Il motivo? Nel video, il celebre Mario appare per la prima volta quasi del tutto nudo.

Mario corre senza maglietta in Super Mario Odyssey

272 condivisioni 3 commenti 5 stelle

Share

Tra le icone videoludiche, Mario è forse quella più amata.

Eroe di grandi e piccini, l'ex idraulico di origini italiane è anche quello più versatile. Lo abbiamo visto vagare per i colorati mondi del Mushroom Kingdom nel tentativo di salvare la principessa Peach dalle grinfie del malvagio Bowser, combattere con coraggio nella serie Super Smash Bros., così come esibirsi negli sport più disparati, dal tennis al calcio, passando pure per intense gare sui go-kart.

Sempre vestito con la sua salopette, abbinata ad un buffo cappello rosso.

Eppure, nel corso del suo ultimo Nintendo Direct, la ''grande N'' è riuscita a stupire tutti, mostrando un aspetto di Mario ancora inedito.

Nel nuovo trailer di Super Mario Odyssey - avventura in uscita il 27 ottobre solo su Nintendo Switch - il baffuto personaggio appare infatti senza maglietta. Impegnato in un mondo acquatico, il fratello dell'altrettanto celebre Luigi mostra senza timidezza capezzoli e pancetta, dando il via ad una ''rivoluzione'' mediatica senza precedenti per un titolo del trentennale franchise.

''Shirtless Mario'' e l'ironia del web

Rivoluzione che fa rima con ironia, intendiamoci, con il popolo geek assolutamente affascinato da questo inedito ''shirtless Mario''. Tanto che le conclamate bellezze di Odyssey sono quasi passate in secondo piano.

Largo allora ad una valanga di tweet pizzicati a cinguettare all'unisono sul social network di Jack Dorsey.

C'è chi, come Barry Kramer, scherza sulle origini italiche della mascotte made in Japan, focalizzandosi sull'assenza di peli sul petto di Mario:

Confermati i capezzoli di Mario, ma mancano i peli sul petto. Eppure credevo fosse italiano.

Ventobox richiama invece a Link di The Legend of Zelda, apparso anche lui quasi del tutto nudo nell'ultima incursione della serie, Breath of the Wild:

Erano tutti così eccitati di poter giocare con Link nudo che non hanno considerato le conseguenze. Ora abbiamo Mario nudo. Spero siate contenti. 

Henry Gilbert ne approfitta poi per elargire una piccola lezione di storia del gaming:

Oggi è stata la prima volta che i capezzoli di Mario sono apparsi in un videogioco, nonostante li avessimo già visti in un artwork di alcuni anni fa approvato da Nintendo. 

Immancabile il riferimento a Baywatch, ed in particolare al nuovo film con Dwayne Johnson, Zac Efron e Alexandra Daddario. Nel tweet di woops, Mario entra di diritto nel cast del bagnini più sexy del piccolo e grande schermo:

Non manca neppure la copertina - fake - di ESPN, magazine sportivo assai caro al popolo USA, riletto in chiave ''nintendosa'' da Luke Plunkett:

Chiudiamo in bellezza - ma i post sono centinaia e quasi tutti meritevoli di un sorriso - con un'autentica moltiplicazione del sacro capezzolo.

Naturalmente a forma di M! Quella disegnata da Trey, che ora attende segnali dalla stessa Nintendo:

Ho migliorato il modello di Mario senza maglietta, Nintendo assumimi.

E voi, vi aspettavate tanto rumore in rete per l'outfit estivo del nostro Mario?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.