FOX   

Emmy Awards 2017 più politici e femministi che mai: la lista dei vincitori

di -

The Handmaid's Tale è il vincitore assoluto della 69esima edizione degli Emmy Awards, ma gli attori delle serie TV FOX fanno incetta di premi: ecco la lista di tutti vincitori della serata!

Sterling K. Brown mostra orgoglioso il suo Emmy

136 condivisioni 3 commenti 5 stelle

Share

La notte della serialità televisiva statunitense si tinge di rosa: l'altra metà del cielo s'impone con forza alla cerimonia di premiazione della 69esima edizione degli Emmy Awards. Il grande favorito della serata, la serie HBO Westworld, torna a casa a bocca asciutta. A trionfare sono le donne; quelle calate in un mondo oppressivo e apocalittico di The Handmaid's Tale e quelle quotidiane e irresistibili di Big Little Lies

Sterling K. Brown mostra il premio Emmy appena vintoHDGettyImages
Sterling K. Brown è il miglior attore in una serie drammatica per This Is Us

I grandi favoriti tornano a casa a bocca asciutta, ma non in casa FOX: come già accaduto ai TCA Awards, gli interpreti delle serie televisive dell'emittente hanno guidato l'annata di cambiamento incassando due premi di peso.

Sterling K. Brown batte la concorrenza di Anthony Hopkins e Kevin Spacey e trionfa come miglior attore in una serie drammatica in This Is Us. In campo comedy è Donald Glover di Atlanta a trionfare: le serie FOX si confermano dunque non solo amatissime, ma portatrici di cambiamento. Grazie ai due attori FOX il gruppo dei vincitori non rischia di essere una replica degli #OscarsSoWhite.

Glover in particolare ha lasciato il segno con uno dei discorsi più politici e memorabili della serata, rivolto al presidente Donald Trump. L'attore lo ha ringraziato per aver peggiorato ancora di più la condizione afroamericana negli Stati Uniti e ha ironicamente sottolineato come il colore della sua pelle lo abbia forse favorito nell'assegnazione del premio. Che la politica della Casa Bianca abbia influenzato la serata è certo, infatti Alec Baldwin ha trionfato proprio grazie alla sua imitazione del presidente Trump al Saturday Night Live!

Ecco i vincitori (e i vinti) degli Emmy Awards 2017, suddivisi per categorie: 

Miglior serie drammatica

  • Better Call Saul
  • The Crown
  • The Handmaid’s Tale
  • House of cards
  • Stranger things
  • This is us

Miglior attore protagonista in una serie drammatica

  • Sterling K. Brown – This Is Us
  • Anthony Hopkins – Westworld
  • Matthew Rhys – The Americans
  • Liev Schreiber – Ray Donovan
  • Kevin Spacey – House of Cards
  • Milo Ventimiglia – This Is Us

Miglior attrice protagonista in una serie drammatica

  • Viola Davis – Le regole del delitto perfetto
  • Claire Foy – The Crown
  • Elisabeth Moss – The Handmaid’s Tale
  • Keri Russell – The Americans
  • Evan Rachel Wood – Westworld
  • Robin Wright- House of Cards

Miglior attore non protagonista in una serie drammatica

  • Jonathan Banks – Better Call Saul
  • John Lithgow – The Crown
  • Mandy Patinkin – Homeland
  • Michael Kelly – House of Cards
  • David Harbour - Stranger Things
  • Ron Cephas Jones - This Is Us
  • Jeffrey Wright – Westworld

Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica

  • Uzo Aduba – Orange Is the New Black
  • Millie Bobby Brown – Stranger Things
  • Ann Dowd – The Handmaid’s Tale
  • Chrissy Metz – This Is Us
  • Thandie Newton – Westworld
  • Samira Wiley – The Handmaid’s Tale

Miglior serie comedy

  • Atlanta
  • Black-ish
  • Master of None
  • Modern Family
  • Silicon Valley
  • Unbreakable Kimmy Schmidt
  • Veep

Miglior attore protagonista in una serie comedy

  • Anthony Anderson – Black-ish
  • Aziz Ansari – Master of None
  • Zach Galifianakis – Baskets
  • Donald Glover – Atlanta
  • William H. Macy – Shameless
  • Jeffrey Tambor – Transparent

Miglior attrice protagonista in una serie comedy

  • Pamela Adlon – Better Things
  • Jane Fonda – Grace & Frankie
  • Allison Janney – Mom
  • Ellie Kemper – Unbreakable Kimmy Schmidt
  • Julie Louis-Dreyfus – Veep
  • Tracee Ellis Ross – Black-ish
  • Lily Tomlin – Grace & Frankie

Miglior attore non protagonista in una serie comedy

  • Louie Anderson – Baskets
  • Ty Burrell – Modern Family
  • Alec Baldwin – Saturday Night Live
  • Tituss Burgess – Unbreakable Kimmy Schmidt
  • Tony Hale – Veep
  • Matt Walsh – Veep

Miglior attrice non protagonista in una serie comedy

  • Leslie Jones – Saturday Night Live
  • Kate McKinnon – Saturday Night Live
  • Vanessa Bayer – Saturday Night Live
  • Kathryn Hahn – Transparent
  • Judith Light- Transparent
  • Anna Chlumsky – Veep

Miglior miniserie

  • Big Little Lies
  • Fargo
  • Feud
  • Genius
  • The Night Of

Miglior attore protagonista in una miniserie o film TV

  • Riz Ahmed – The Night Of
  • Benedict Cumberbatch – Sherlock: Il detective morente
  • Robert De Niro – The Wizard of Lies
  • Ewan McGregor – Fargo
  • Geoffrey Rush – Genius
  • John Turturro – The Night Of

Miglior attrice protagonista in una miniserie o film TV

  • Carrie Coon – Fargo
  • Felicity Hoffman – American Crime
  • Nicole Kidman – Big Little Lies
  • Jessica Lange – Feud: Bette and Joan
  • Susan Sarandon – Feud: Bette and Joan
  • Reese Whiterspoon – Big Little Lies

Miglior attore non protagonista in una miniserie o film TV

  • Bill Camp – The Night Of
  • Alfred Molina – Feud: Bette And Joan
  • Alexander Skarsgård –Big Little Lies
  • David Thewlis –Fargo
  • Stanley Tucci – Feud: Bette and Joan
  • Michael Kenneth Williams –The Night Of

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film TV

  • Judy Davis – Feud: Bette And Joan
  • Laura Dern – Big Little Lies
  • Jackie Hoffman – Feud: Bette and Joan
  • Regina King – American Crime
  • Michelle Pfeiffer – The Wizard Of Lies
  • Shailene Woodley – Big Little Lies

Miglior film TV

  • Black Mirror: San Junipero
  • Dolly Parton’s Christmas Of Many Colors: Circle Of Love
  • Sherlock: Il detective morente
  • The Immortal Life Of Henrietta Lacks
  • The Wizard Of Lies

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.