FOX

IT continua a divorare la concorrenza con nuovi record al box-office

di -

Anche la seconda settimana di programmazione negli USA (e in altri 56 mercati) ha segnato il dominio al box-office di IT, film tratto dal capolavoro di Stephen King.

Il mostro Pennywise nel film IT

386 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

IT continua a spaventare e a raccogliere consensi al botteghino.

Se nel corso nel primo weekend di programmazione in 46 Paesi del mondo l'adattamento cinematografico del best seller di Stephen King diretto da Andy Muschietti ha raccolto ben 179 milioni di dollari, la situazione è stata ugualmente rosea la settimana successiva, soprattutto negli Stati Uniti.

In patria, infatti, l'horror distribuito da Warner Bros. ha incassato, durante la seconda settimana di programmazione nei cinema, ben 60 milioni di dollari, arrivando ad un totale di 218,7 milioni. Questa cifra rende IT il film che ha realizzato il maggior incasso di sempre del mese di settembre negli USA, superando perfino Crocodile Dundee del 1986 (con 174,8 milioni di dollari). 

A livello internazionale, invece, il film ha incassato 60,3 milioni in 56 mercati, portando gli incassi totali della pellicola a ben di 371,3 milioni. Un risultato a dir poco stratosferico se si pensa che la pellicola è stata realizzata con un budget di "soli" 35 milioni di dollari.

Le previsioni sembrano concordi nel ritenere che IT arriverà ad incassare, per tutta la sua programmazione nei cinema, più di 300 milioni di dollari in tutto il nord America. Per quanto riguarda gli altri Paesi nel mondo, escludendo gli USA, è il Regno Unito a vantare i maggiori incassi per IT con ben 27,7 milioni di dollari, dopo essere rimasto in vetta al box-office per due settimane di fila e incassando circa 8,2 milioni di dollari nella seconda settimana di programmazione.

Alle spalle di IT ha debuttato il thriller di CBS Films e Lionsgate American Assassin, interpretata da Dylan O'Brien e Michael Keaton, che ha incassato 14,8 milioni da 3.154 sale.

In terza posizione, invece, negli USA ha debuttato Madre!, un controverso thriller psicologico/allegorico diretto da Darren Aronofsky e intepretato dalla bellissima Jennifer Lawrence. Una pellicola capace di dividere pubblico e critica e che si è portata momentaneamente a casa ben 7,5 milioni da 2.368 sale. 

Come riportato da ScreenRant, il successo di IT, d'altra parte, è una vittoria necessaria per il box-office nordamericano, che ha subìto una delle stagioni estive più inquietanti della sua storia. Nonostante i colpi fortunati realizzati da pellicole come Guardiani della Galassia Vol. 2 e Wonder Woman abbiano incassato ben 3,8 miliardi di dollari, è stato avvertito un calo del 14% rispetto allo scorso anno e i peggiori incassi dal 2006 (adeguata all'inflazione). IT, ovviamente, dovrà affrontare una certa concorrenza quando Kingsman: The Golden Circle e  il film LEGO Ninjago debutteranno la prossima settimana ma, dati gli elogi della critica alla pellicola, è improbabile che il suo ritmo rallenterà molto nelle prossime settimane.

IT, la trama ufficiale e il cast

IT, il clown Pennywise

La trama di IT segue gli eventi narrati nell'omonimo best-seller di Stephen King (1986). Siamo a Derry, una piccola e inquietante cittadina del Maine, dove vivono diversi ragazzi, autonominatisi con l'appellativo di Club dei Perdenti. I nostri protagonisti dovranno affrontare le sfide riservate loro dalla scuola, dall'età e dai bulli che li perseguitano. Peccato che a complicare le cose ci si metta anche una malvagia entità che dimora da secoli nelle fogne di Derry e che ogni 27 anni si sveglia per nutrirsi di anime innocenti. Il suo nome è IT e prende la forma di un malvagio clown di nome Pennywise, pronto a seminare il terrore tra i membri del Club dei Perdenti facendo leva su tutte le loro paure più profonde...

Diretto da Andy Muschietti, IT vede nel cast il talentuoso Bill Skarsgård nel ruolo di Pennywise, mentre per intepretare i ragazzi del Club dei Perdenti sono stati scelti: Jaeden Lieberher nei panni di Bill Denbrough; Finn Wolfhard in quelli di Richie Tozier, Sophia Lillis come Beverly Marsh, Jack Dylan Grazer come Eddie Kaspbrak, Wyatt Oleff come Stan Uris, Chosen Jacobs come Mike Hanlon e Jeremy Ray Taylor come interprete di Ben Hanscom.

Ora non ci resta che attendere, visto che IT arriverà nelle sale italiane il 19 ottobre 2017.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.