Ken il Guerriero combatte su PS4: un nuovo trailer per Hokuto ga Gotoku

di -

Direttamente dal Tokyo Game Show 2017 arriva un nuovo trailer per Hokuto ga Gotoku. Il videogioco di Ken il Guerriero debutterà su PlayStation 4 il 22 febbraio 2018, almeno sul territorio giapponese.

Un primo piano di Ken da Hokuto ga Gotoku

0 condivisioni 2 commenti 5 stelle

Share

Ormai non è più un segreto, SEGA e lo Yakuza Team stanno confezionando il videogioco dei sogni per tutti gli appassionati di Ken il Guerriero.

Il manga e anime firmato da Tetsuo Hara e Yoshiyuki Okamura tornerà infatti nell'universo del gaming con Hokuto ga Gotoku, portandosi dietro la stessa impostazione ludica della celebre saga Yakuza.

Il titolo ispirato alle avventure del pugno dell'Orsa Maggiore offrirà ai fan videogiocatori una storia originale ambientata nell'universo di Ken il Guerriero e tanto da menar le mani, con una spiccata venatura d'azione open world.

E se l'uscita è fissata solo su PlayStation 4 il 22 febbraio 2018 - almeno sul mercato nipponico -, oggi la casa del riccio blu Sonic ha pubblicato un nuovo trailer per Hokuto ga Gotoku, in occasione del Tokyo Game Show 2017, vale a dire l'ultima edizione della fiera videoludica più grande della Terra del Sol Levante. 

Potete gustarvi il filmato cliccando sul tasto Play poco più in alto.

Toshihiro Nagoshi, producer del progetto, ha rivelato alla stampa che Hokuto Ga Gotoku non sarà un mero ''copia e incolla'' di Yakuza, bensì un videogame originale con tanti nuovi elementi. Ken sarà doppiato da Takaya Kuroda, lo stesso doppiatore di Kazuma Kiryu, mentre sappiamo che saranno presenti altri personaggi familiari ai fan, come Shin, Kisana, il comandante della guarnigione di Eden, Jagure, e il Re Malvagio, Kyouou.

Al momento, SEGA non ha confermato l'arrivo di Hokuto ga Gotoku in Occidente, ma nelle scorse settimane la compagnia ha lanciato un sondaggio per testare l'interesse dei giocatori europei e americani nei confronti di una localizzazione del progetto.

A voi piacerebbe vederlo anche dalle nostre parti?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.