FOX

Mazinga Z Infinity in anteprima mondiale in Italia: ecco il trailer

di -

Ritorna con i suoi pugni atomici il robot che "lotta, cade, si rialza, sempre vincerà": ecco il nuovo trailer di Mazinga Z Infinity!

360 condivisioni 20 commenti 5 stelle

Share

Era il 1972 quando il mondo conobbe la leggenda di Mazinga Z, il celebre manga che quest’anno torna con un nuovo sequel cinematografico intitolato Mazinga Z Infinity.

Il nuovo progetto d’animazione giapponese firmato Junji Shimizu (Yu-Gi-Oh!) verrà presentato in anteprima mondiale nel cuore della nostra capitale, in occasione della dodicesima edizione della Festa del Cinema.

L’arrivo nelle sale è previsto per il 31 ottobre, ma l’anteprima mondiale di Mazinga Z Infinity verrà presenziata il 28 ottobre dal noto mangaka Gō Nagai, colui che ha dato vita a questa avvincente saga che si fa promotrice di valori fondamentali come pace e giustizia.

Mazinga Z Infinity, il poster

Le origini di Mazinga Z

Sul grande schermo ritroveremo quei volti che ci hanno fatto sognare da bambini (e non), partendo proprio dall’iconico protagonista Koji Kabuto (conosciuto in Italia anche come Rio) impegnato nella costante lotta contro l’antagonista Dottor Inferno.

All’origine quest'ultimo e il nonno di Kabuto erano colleghi che presero parte alla stessa spedizione archeologica nell'isola greca di Bardos alla ricerca dei resti della civiltà micenea. La scoperta di un esercito di mostri meccanici rivelò finalmente il vero interesse del Dottor Inferno il quale, pur di accalappiarsi i mostri per i suoi loschi intenti, uccise tutti i colleghi tranne il Professor Kabuto, ma soltanto perché quest’ultimo riuscì a scappare. Da lì iniziò lo scontro epico tra robot che oggi ricordiamo con il nome di Mazinga Z.

La cronologia italiana

Il successo di Mazinga Z ha comportato la produzione di vari sequel nel corso degli anni, i cui più celebri sono stati Il Grande Mazinger (1974-1975) e UFO Robot Goldrake (1975-1977), che in Italia sono stati trasmessi in ordine sparso.

Gō Nagai iniziò il suo percorso verso la celebrità con Mazinga Z (1972-1974), presentando quei personaggi che sarebbero ben presto diventati un’icona dell’animazione giapponese (e poi mondiale).

Peccato che in Italia Mazinga Z sia arrivato soltanto negli anni ’80, dopo la messa in onda de Il Grande Mazinger e UFO Robot Goldrake (andando di conseguenza a stravolgere la cronologia degli eventi).

Quest’anno le avventure dei fantastici robot arriveranno sul grande schermo rendendo giustizia a un classico d’animazione che ha segnato l’infanzia di moltissime generazioni.

Distribuito da Lucky Red con il marchio Key Films, Mazinga Z Infinity sarà proiettato dunque alla Festa del Cinema di Roma con il supporto di Alice nella città.

Cosa state aspettando? Segnatevi la data: il 28 ottobre Mazinga vi aspetta per una nuova avventura!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.