FOX  

In moto con Daryl: Ride with Norman Reedus rinnovata per una terza stagione

di -

Ride with Norman Reedus è stata rinnovata per una terza stagione. Intanto, la seconda arriverà in TV negli USA nell'autunno 2017, con una sorpresa per i fan di TWD.

Norman Reedus a un evento per The Walking Dead

197 condivisioni 9 commenti 5 stelle

Share

Ride with Norman Reedus continua. La serie on the road con la star di The Walking Dead è stata rinnovata per una terza stagione, che arriverà sul piccolo schermo nel 2018.

Il programma segue l'attore, grande appassionato di motociclette, nei suoi viaggi in diverse località alla scoperta della cultura e della tradizione biker del posto, dei più celebri collezionisti e dei migliori meccanici e artigiani delle due ruote.

In ogni episodio, che solitamente copre l'arco temporale di una settimana, l'interprete di Daryl è in compagnia di un ospite diverso.

In concomitanza con la notizia del rinnovo, AMC ha annunciato che Ride with Norman Reedus tornerà in TV (negli USA) con la stagione due da novembre 2017.

E per i fan di TWD è prevista una sorpresa...

Ride with Norman Reedus: tutte le novità della stagione 2

Ride with Norman Reedus è già stata rinnovata per la terza stagione, ma prima tocca alla seconda divertire e fare sognare gli appassionati delle due ruote e i fan dell'attore.

Il debutto negli USA è fissato domenica 5 novembre 2017 e sarà caratterizzato dalla presenza di un ospite speciale.

Come annunciato dallo stesso Norman sul proprio profilo Instagram, nel primo episodio ci sarà Jeffrey Dean Morgan.

RIDE picked up for season 3! First one is with this cool dude

A post shared by norman reedus (@bigbaldhead) on

Nemici giurati in The Walking Dead, nella realtà Norman e Jeffrey sono in ottimi rapporti e condividono la passione per la motocicletta.

Unendo l'utile al dilettevole, i due hanno organizzato un viaggio on the road in Spagna, che sarà raccontato nell'episodio di apertura della nuova stagione di Ride.

Il progetto era stato anticipato in maniera sibillina dall'interprete di Daryl in occasione del Walker Stalker Cruise di febbraio 2017 e poi è stato confermato da diversi indizi seminati ad arte sui social da entrambi.

@rideamc premieres soon! @bigbaldhead and I go on a great, and fun adventure and meet some cool folks on the way! Xojd

A post shared by Jeffrey Dean Morgan (@jeffreydeanmorgan) on

Norman ha commentato il rinnovo e l'impegno per la stagione due di Ride con grande entusiasmo, rivelando che la serie per lui è molto più che un impegno professionale:

Non c'è niente che ami di più che cavalcare la mia motocicletta sulla strada aperta in compagnia di buoni amici. Il fatto che lo possa fare per lavoro, è un sogno che diventa realtà. Sono incredibilmente eccitato per la nuova stagione e non vedo l'ora di girare la terza.

Oltre a Jeffrey Dean Morgan, ad accompagnare l'interprete di Daryl nei nuovi episodi di Ride ci saranno Dave Chappelle e lo chef Mario Batali, che saranno protagonisti di un viaggio in Georgia e di uno intorno a New York. Invece, per il momento non si sa nulla dei "biker" ospiti della stagione 3.

Tutti gli impegni di Norman Reedus

Per Norman Reedus l'autunno 2017 si preannuncia decisamente "impegnato".

Dal 5 novembre l'attore tornerà sul piccolo schermo con la seconda stagione di Ride, ma i fan potranno vederlo in TV già due settimane prima, in The Walking Dead 8.

Dal 23 ottobre, in prima assoluta su FOX, nel mondo post apocalittico creato da Robert Kirkman inizierà la "guerra totale" tra Rick e Negan. E a quanto sembra, Daryl avrà un ruolo cruciale.

Come ha rivelato Norman in un'intervista a Entertainment Weekly, il suo alter ego è determinato a restituire quello che ha subito e a ottenere giustizia:

All'inizio, agirà da solo. [...] Vuole rimandare al mittente tutta la m**** che ha ricevuto. Vuole vendicarsi e non ha intenzione di sentire ragioni.

Daryl riuscirà a portare a termine la "sua" missione? Per saperlo, bisogna avere ancora un po' di pazienza. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.