FOX  

The Gifted, Protocolli Mutanti: Polaris

di -

Apriamo di nuovo i Protocolli Mutanti di The Gifted per la seconda protagonista: Lorna Dane Alias Polaris. Potrete ammirare la signora del magnetismo dal 18 ottobre su FOX.

190 condivisioni 7 commenti 5 stelle

Share

Sarà uno dei personaggi di punta della nuova serie evento The Gifted,che debutterà il 18 Ottobre su FOX. Lorna Dane alias Polaris è conosciuta come la Signora del Magnetismo, ed insieme ai suoi compagni mutanti si troverà a proteggere la famiglia Strucker da un mondo che li teme e li odia. Nella serie Marvel avrà il volto della bellissima Emma Dumont.

Il personaggio di Polaris nacque nel 1968 dalla mente di Arnold Drake e Jim Steranko. La sua mutazione prevede la capacità di controllare il magnetismo, potere che le permette di manipolare i metalli e i campi elettromagnetici,dandole la facoltà di volare e lanciare scariche magnetiche.

La sua prima apparizione avviene su Unicanny X-Men, quando il villain Mesmero cercò di radunare tutti i mutanti con poteri latenti del Nord America. Lorna, seguendo le istruzione, tentava di raggiungere San Francisco, ma venne salvata dall'Uomo Ghiaccio che la portò presso lo Xavier Institute. Purtroppo questo non servì a tenerla al sicuro, le truppe di Mesmero riuscirono a rapirla e a sottoporla ad un processo atto ad attivare la sua mutazione. 

Vista la somiglianza con i poteri di Magneto, Lorna pensò di essere sua figlia, tanto che quando Erik fece la sua apparizione e le chiese di schierarsi al suo fianco la giovane mutante non esitò a lasciare gli X-Men. La scoperta che il Magneto conosciuto fosse solo un androide creato da Mesmero e la rivelazione che i veri genitori di Lorna morirono in un incidente aereo, portarono la ragazza a tornare dagli X-Men, dove scelse il nome in codice di Magnetrix e iniziò un flirt con l'Uomo Ghiaccio. Nello stesso periodo conobbe il fratello minore di Ciclope: Alex Summers, anche lui da poco arrivato all'istituto Xavier. 

Polaris & Havok

Uniti dal fatto di essere gli ultimi arrivati alla scuola, Lorna Dane e Alex "Havok" Summers si innamorarono profondamente, destando la furiosa gelosia di Bobby Drake. Sempre lasciata indietro perché priva di esperienza, Lorna, mostrò il suo vero potenziale quando gli X-Men affrontarono Krakoa. Polaris, (grazie anche all'aiuto di Jean Grey che eliminò i suoi blocchi mentali) riuscì a frantumare temporaneamente il campo magnetico terrestre, e spedire l'isola nello spazio. Dopo quell'episodio, Polaris e Havok, sempre più innamorati, lasciarono gli X-Men per proseguire gli studi, prima in California e poi sull'isola Muir dove entrarono a far parte dell'organico della Dott.ssa Moira MacTaggert. Il loro periodo lontano dai guai durò relativamente poco, dato che vennero rapiti dagli Shi'ar che fecero loro il lavaggio del cervello e furono mandati ad uccidere Charles Xavier. Polaris venne sconfitta da Tempesta e il professore riuscì a farli tornare normali. 

Havok e Polaris in una tavola di X-Men

Quando sembrava che Lorna avesse trovato un punto di equilibrio il Re delle Ombre fece la sua mossa, utilizzando il potere di alterazione della realtà di Legion, gettò l'isola di Muir e l'intero mondo in un abisso di violenza e caos. Solo grazie agli sforzi combinati di tutti gli X-Men si riuscì a riportare la pace. Subito dopo, Havok e Polaris, entrarono nel gruppo governativo di X-Factor, guidato da Valerie Cooper e alle dirette dipendenze del governo degli Stati Uniti. 

La Schizofrenia e Magneto

Uno dei problemi principali di Lorna fu la sua poca stabilità mentale. La sua storia fu un continuo di possessioni psichiche: gli shi'ar, la mutante Malice e infine il Re delle Ombre. Nonostante la forza interiore, Polaris, accumulò lo stress emotivo di queste situazioni, fino a covare una vera e propria vena distruttiva. Neppure il suo periodo in X-Factor aiutò Lorna a combattere il suo fragile stato emotivo. Una serie di tragedie la colpì molto duramente. Il suo amato Havok venne rapito dal perfido Bestia Nera e convinto ad unirsi alla sua causa, tanto da attaccare i suoi amici e lasciare in fin di vita la povera Lorna, che decise di lasciare la squadra governativa. Mesi dopo, Alex le rivelò di aver lavorato sotto copertura, ma lei non riuscì a perdonarlo del tutto. Dopo l'apparente morte di Havok, Polaris si unì a Magneto nella speranza di riuscire a influenzarlo positivamente. L'uomo in realtà l'aveva portata su Genosha al solo scopo di mantenere attivi i suoi talenti magnetici, utilizzandola come una sorta di batteria. L'attacco di Cassandra Nova e il genocidio dei Genoshani portò la mente di Lorna a spezzarsi completamente, rendendola schizofrenica, tanto da costringere gli X-Men a riportarla allo Xavier Institute per essere aiutata dal Professore.

Polaris nel costume di Magneto

La mossa non fu delle più geniali, visto che proprio alla scuola Lorna ritrovò Havok (da poco uscito da un coma), e gli propose di sposarlo. Completamente abbandonata al suo lato oscuro e alla gelosia, Polaris si rese conto che Alex provava un forte sentimento per Annie, l'infermiera dell'istituto. In molte occasioni, la mutante arrivò ad attaccare la sua rivale in amore usando i suoi poteri e giustificando l'aspetto violento della sua personalità con la convinzione che Annie potesse rovinare la sua relazione. Il picco di pazzia si scatenò il giorno delle nozze, quando Alex, ormai incapace di nascondere i suoi veri sentimenti, abbandona Lorna sull'altare mettendola in ridicolo davanti ad amici e parenti. Dopo aver trasformato il suo abito nuziale in una copia del costume di Magneto, Polaris tentò di uccidere Havok e Annie. Fermata dal Fenomeno, Lorna accettò di sottoporsi ad una terapia psichica, con Charles Xavier che cercò di indagare sulle motivazioni che avevano portato la ragazza ad avere gli eccessi di ira. Dopo mesi di sedute, Xavier riportò a galla il trauma subito a Genosha durante l'attacco delle sentinelle e il dubbio che Erik Lensherr fosse il suo vero padre. Per fugare ogni incertezza, Polaris venne sottoposta a dei test genetici che confermarono una verità da sempre saputa: Lorna Dane è la figlia biologica di Magneto

Pronti a scoprire Polaris in The Gifted? Dal 18 Ottobre in esclusiva su FOX.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.