FOX  

[Spoiler!]

The Walking Dead: ecco le anticipazioni sulla gravidanza di Maggie

di -

Fin dalla distribuzione del primo trailer di The Walking Dead 8, soprattutto per chi ha letto i fumetti, le teorie sui salti temporali e la gravidanza di Maggie abbondano. Scott Gimple ne parla in un'intervista.

The Walking Dead: Maggie Rhee

210 condivisioni 2 commenti 5 stelle

Share

Le teorie sull'eventualità di salti temporali nell'ottava stagione di The Walking Dead si sprecano, ormai da mesi.

Fin da quel primo trailer che ci mostrava un Rick Grimes dall'aspetto più anziano di quello che conosciamo (e dal fumetto, per chi lo ha letto).

Da parecchio si discute sulla gravidanza di Maggie - che non è certo un mistero, da ben due stagioni - e sull'eventualità che suo figlio sia già nato al momento del nostro ritorno ad Alexandria.

Attenzione! Possibili spoiler!

Ma ora arriva una smentita che suona proprio ufficiale, visto che arriva direttamente dallo showrunner Scott Gimple.

Gimple ci ricorda che l'arco narrativo dell'intera stagione 7 copre un periodo inferiore alle 3 settimane. 19 giorni, per la precisione.

La numero 8, che si aprirà con l'attesissimo e imprevedibile episodio 100, non ci mostrerà il piccolo Rhee.

Il figlio di Maggie e Glenn non nascerà nell'arco dei prossimi 16 episodi e la gravidanza di Maggie sarà ancora allo stadio iniziale (intorno ai tre mesi, in base alla timeline finora).

A quanto pare, in base alle rivelazioni di Gimple - che ha concluso con un enigmatico "Comunque tutto è possibile", tanto per non farci stare troppo tranquilli - il centesimo episodio di The Walking Dead sarà ambientato in un periodo di tempo molto breve rispetto al momento in cui si era chiuso il numero 99.

E dopo l'intervista allo showrunner, sono in molti a scommettere che l'intera ottava stagione sarà incentrata sulla guerra contro Negan, mentre l'inizio della nona ci mostrerà il famoso salto temporale nell'epoca post-Negan.

Ma per avere certezze, non possiamo far altro che attendere il ritorno di The Walking Dead. Dal 23 ottobre su FOX.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.