Call of Duty: WWII, gli Alleati scendono in campo in nuovi video

di -

In uscita a novembre su PC e console, Call of Duty: WWII torna a stuzzicare i palati degli appassionati con due nuovi trailer. Nei video facciamo la conoscenza degli alleati Rousseau e Arthur Crowley.

Soldati in azione in Call of Duty: WWII

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

La chiamata alle armi di Activision si fa sempre più insistente. 

D'altronde l'uscita di Call of Duty: WWII, prossimo capitolo della celebre saga sparacchina, è fissata al prossimo 3 novembre. Ciò significa che solo poco più di un mese ci separa da quello che il publisher americano definisce un vero e proprio ''ritorno alle origini''.

Come già il titolo suggerisce, la prossima declinazione dello shooter in prima persona porterà veterani e novellini tra i campi di battaglia della Seconda Guerra Mondiale, con una campagna intensa e cinematografica, affiancata dalle immancabili partite in multiplayer e da una rinnovata Modalità Zombie

E se già sappiamo che nella storia principale vestiremo i panni di Ronald "Red" Daniels - una giovane recluta della Prima Divisione Fanteria americana in battaglia durante il fatidico D-Day, uno dei più grandi sbarchi di sempre -, oggi gli sviluppatori di Sledgehammer Games hanno pubblicato due nuovi trailer per la loro ultima fatica. 

La coppia di filmati, visibili poco più sopra, introduce quindi gli alleati che ci affiancheranno durante la Campagna single player. Ci riferiamo a Rousseau, leader della resistenza francese, e al maggiore Arthur Crowley, membro dei servizi segreti britannici.

Call of Duty: WWII uscirà il 3 novembre di quest'anno

Prima di lasciarvi cliccare sui seducenti tasti Play, vi ricordiamo che Call of Duty: WWII sarà disponibile per l'acquisto a partire dal 3 novembre, nelle versioni PC, PlayStation 4 e Xbox One. Intanto i creatori di Candy Crush Saga sono al lavoro su un titolo mobile del brand.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.