FOX

Buon compleanno, Harley Quinn: i primi 25 anni di un'icona

di -

Harley Quinn festeggia il suo primo quarto di secolo. Ecco un video-omaggio di DC Comics e un excursus sulla fidanzata psicopatica del Joker, star di Suicide Squad.

Harley Quinn nel film Suicide Squad

523 condivisioni 4 commenti 3 stelle

Share

Buon compleanno Harley Quinn!

Controcorrente, impulsiva e trasgressiva, Harley Quinn di certo non festeggerà con una torta al cioccolato con qualche candelina, ma più probabilmente con una notte di follie con il suo grande amore, il Joker.

Harley Quinn, la fidanzata del Joker nata da una soap

DC Comics ha pensato di festeggiare Harley con un video celebrativo che ripercorre tutta la storia dell'antieroina, entrata nel cuore dei fan fin dalla sua prima apparizione in Batman, la serie d'animazione, nell'episodio Joker's Favor, Un piccolo favore. Era il 1992. Nel 1994 Harley Quinn debuttò anche nei fumetti, in Batman: Amore folle.

Harley Quinn mastica una bubble gum Tenor
Harley Quinn, sexy e bionda giullare

La genesi della fidanzata del Joker è davvero curiosa.

Harley Quinn fu creata da Paul Dini e Bruce Timm e Dini raccontò di essersi ispirato all'attrice Arleen Sorkin, che interpretava Calliope Jones ne Il tempo della nostra vita, una soap americana.

Vedendo l'attrice vestita da clown, Dini ebbe l'ispirazione per Harley Quinn, che Arleen stessa doppiò nei primi episodi della serie d'animazione.

Arleen Sorkin nella scena che ispirò Harley QuinnYouTube
L'ispirazione di Harley Quinn: Arleen Sorkin

In (relativamente) pochi anni, Harley Quinn divenne uno dei personaggi più popolari del mondo DC: IGN (società di media e intrattenimento che fornisce soprattutto recensioni sui videogiochi) l'ha classificata al 45esimo posto nella lista dei migliori cattivi dei fumetti. Una nuova ondata di popolarità è arrivata nel 2016, quando il personaggio è stato fatto conoscere a un pubblico trasversale grazie al film Suicide Squad, che ha vinto una statuetta agli Oscar 2017 come Miglior trucco e parrucco probabilmente grazie anche al ritratto di Harley.

A interpretarla sul grande schermo è stata Margot Robbie, e il personaggio ha avuto talmente tanto successo da far pensare a uno spin-off concentrato sulla sua storia oltre al sequel del film. Attualmente Gotham City Sirens, il film dedicato ad Harley Quinn, sembra in una fase di stallo ed è stato "sostituito" negli immediati progetti DC da un film sulla storia d'amore tra l'antieroina e il Joker.

Harley Quinn, psichiatra convertita alla follia e trendsetter

Harley Quinn è sicuramente un personaggio particolare.

La fidanzata del Joker nasce come psichiatra: il suo nome completo è Harleen Frances Quinzel e lavorava come professionista nell'ospedale dov'era stato ricoverato il Joker.

Cercando di analizzarlo per scrivere un libro sulle patologie criminali, Harley si è innamorata follemente di lui, diventando la sua metà e la sua compagna in qualunque follia criminale.

Nella serie d'animazione, Harley era bionda, con gli occhi azzurri, slanciata e attraente e vestita da giullare. Con il costume nero e rosso, la mascherina e il copricapo, Harley si poneva come una vera e propria versione femminile del Joker.

Harley Quinn nella serie animataHDIdea Wiki
I primi colori di Harley Quinn

Poi il suo look andò incontro a un'evoluzione, trasformandola da psichiatra folle a psichiatra folle con un gusto favoloso per gli outfit.

Nel video-tributo di DC scopriamo che nel corso del tempo la tuta di Harley diventò più aderente e sensuale mentre, progressivamente, cominciavano a spuntare i suoi capelli biondi dal copricapo da buffone di corte.

Nei videogiochi Batman: Arkham Asylum e Batman: Arkham City, Harley Quinn acquistò un aspetto sempre più sexy e femminile ma fu Suicide Squad a consacrarla come vera e propria icona fashion.

Nel film di David Ayer, Harley Quinn è un'icona sexy con T-shirt aderente, giubbotto in pelle rosso e blu, mazza da baseball e collant a rete.

Harley Quinn in Suicide SquadHDWarner Bros.
Harley Quinn nella versione Suicide Squad

La nuova Harley Quinn ha i codini lunghi e biondi con striature fucsia e blu sulle punte, ha un cuoricino disegnato sotto l'occhio, borchie e gioielli.

Harley Quinn ha ispirato linee di moda, tendenze hair e di make-up: il suo personaggio è stato quello più replicato ad Halloween 2016 e, tra le varie capsule collection e collezioni a lei dedicate, c'è anche una linea di borse.

Una storia d'amore controversa

La storia d'amore tra Harley Quinn e il Joker è complessa e tutt'altro che lineare. Harley Quinn permette al Joker di evadere e inizialmente capisce di essere stata "usata" dal criminale.

In seguito, però, i due troveranno un nuovo equilibrio.

Quando Joker morirà, nei fumetti, Harley proverà a cooperare con Poison Ivy e la famosa Suicide Squad. Poison Ivy ("edera velenosa" letteralmente) è una femme fatale sensuale e conturbante che diventerà una dei nemici di Batman.

Immune ai veleni, Poison Ivy troverà in Harley Quinn una grande amica o, come precisa DC Comics, una "fidanzata senza il problema della gelosia". Le due porteranno a termine una serie di imprese criminali insieme: Poison Ivy farà parte del gruppo delle Gotham City Sirens.

La Suicide Squad è invece un gruppo di supercriminali assoldati dal governo per combattere il male in una missione delicata, anche se le probabilità di essere uccisi sono altissime.

Harley enterà anche una svolta sentimentale con Nightwing/Dick Grayson (l'originario Robin).

Harley Quinn subisce diverse trasformazioni anche caratteriali nel corso dei fumetti: nella fase Suicide Squad, con il Joker disperso e l'antieroina costretta a sottoporsi a massacranti missioni suicide, il suo personaggio è ritratto come sanguinoso e spietato e il suo volto è bianco latte come quello del suo fidanzato.

Un'immagine di Harley Quinn in New 52HDDC Comics
Harley Quinn in New 52

Nell'iniziativa editoriale DC New 52 (un reboot dei personaggi in nuove 52 serie mensili), con l'assenza del Joker, vediamo che anche il rapporto tra i due si è evoluto: Harley Quinn ha acquistato indipendenza e autonomia, non arrivando a ribaltare i ruoli di interdipendenza ma quasi. I due hanno anche uno scontro e il Joker imprigiona Harley in una cella piena di resti di "Harley Quinn precedenti", rivelandole che lei non è la prima delle sue compagne.

Che ve ne pare di Harley Quinn? Vi piace questo personaggio?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.