FOX  

The Walking Dead, le spettacolari foto di Entertainment Weekly

di -

Entertainment Weekly ha deciso di celebrare il centesimo episodio di The Walking Dead con una serie di scatti speciali e un divertente video making of. Rick, Daryl, Carol, Michonne e Maggie sotto i riflettori.

2k condivisioni 49 commenti 0 stelle

Share

Siamo davvero agli sgoccioli. Se siete fan di The Walking Dead probabilmente non state più nella pelle già da un bel pezzo, e i giorni che vi separano dal 23 ottobre vi staranno dilaniando anima e corpo.

La febbre per l'ottava stagione dello show targato AMC, che in Italia sarà una grande esclusiva FOX, ha contagiato proprio tutti. Come sempre l'attesa è logorante, ma quest'anno sarà addirittura peggio: sarà un'attesa doppia visto che l'annuale season première taglierà un traguardo estremamente importante.

Con l'ottavo primo episodio, la serie tratta dai fumetti di Robert Kirkman spegnerà cento candeline. Ma cento episodi di The Walking Dead meritano di essere celebrati a dovere non solo sul piccolo schermo. Per questo negli States il magazine Entertainment Weekly ha riunito cinque dei membri più longevi del cast e ha organizzato un party esclusivo davvero speciale.

Tra il serio e il faceto, Andrew Lincoln, Norman Reedus, Melissa McBride, Danai Gurira e Lauren Cohan si sono prestati a realizzare degli scatti davvero sensazionali, continuando a entrare e uscire dai loro personaggi. Sul set fotografico si respirava aria di famiglia, di attori che non sono costretti a lavorare insieme ma che trovano gioia nel farlo.

Il making of del servizio su The Walking Dead 

La prova tangibile è il video making of di questa cover shoot celebrativa. Alternando battute e scherzi, le star cercano di rimanere serie e di darci qualche dettaglio in più sulla nuova, imminente stagione di The Walking Dead.

Ad aprire le danze, non poteva che essere il nostro sceriffo preferito Rick Grimes, che avrà come sempre il volto di Andrew Lincoln.

L'ottava stagione di The Walking Dead è la mia preferita tra le ultime. È la più grande e ambiziosa stagione dello show. Siamo tornati alle radici dello show e sarò di nuovo un leader com'era già successo in passato. Il pubblico sarà davvero contento di quello che abbiamo preparato. Noi ne siamo entusiasti. Siamo orgogliosi e fieri di quello che abbiamo realizzato sul set. E poi, sono cento episodi, qualcosa di davvero molto, molto grosso.

Nonostante fosse terribilmente disturbato dalle continue interferenze di Lincoln, Norman Reedus trova il modo di parlarci di Daryl.

The Walking Dead è tornato a essere lo show di una volta. Daryl ha in mente esclusivamente la vendetta. È pronto a uccidere tutti e non gli interessa quello che pensa il gruppo. Riesce a pensare solo 'no f***ulo, i Salvatori moriranno tutti'. È focalizzato solo sulla vendetta. Io e Andy continuavamo a parlare di quello che sarebbe successo. Abbiamo riportato in scena l'azione.

E se eravate tra quelli che non avevano gradito molto l'evoluzione del personaggio di Carol, potete dormire sogni tranquilli, parola di Melissa McBride.

Siamo pronti per la guerra. Carol avrà un ruolo molto diverso rispetto alla passata stagione. E io ne sono estremamente felice.

Il commento di Danai Gurira sugli avvenimenti della scorsa stagione potrebbe fornire una nuova chiave di lettura a tutti coloro che non hanno apprezzato il taglio più introspettivo che gli showrunner hanno voluto dare allo show.

È una cosa terribilmente potente quando ci si sente stretti nella morsa della tirannia e dell'oppressione. Ma quando scegli di tornare a essere una persona, decidi di liberartene e di porre fine a tutto. Questo è ciò che ho apprezzato di più della settima stagione.

La chiosa spetta a Lauren Cohan, un'altra veterana delle passeggiate tra i vaganti. L'anno scorso, con la perdita di Glenn la sua Maggie è stata uno dei personaggi ad aver sofferto di più. Ma le cose stanno per cambiare.

Oh mio Dio, quanta roba vedremo nell'ottava stagione di The Walking Dead. Abbiamo organizzato un piano gigantesco contro i Salvatori e siamo pronti a creare un mondo nuovo. Tutti si sono accorti che l'anno scorso ogni situazione ha iniziato a contrarsi verso l'interno. Quest'anno tutto si fionderà in avanti. Tutto è pronto per decimare i cattivi.

Déjeuner sur l'herbe o Ultima Cena di The Walking Dead?

Tra le tante bellissime foto di Entertainment Weekly questa ha attratto particolarmente la nostra attenzione. Sarà forse per merito di Shiva, la tigre di Re Ezekiel, che fa capolino tra i cespugli o per i tanti easter egg presenti, come l'orologio che Maggie tiene in mano o la bambola di Carol, tristi ricordi di Glenn e Sophia?

O sarà per l'atmosfera da quiete prima della tempesta? Quello che è certo è che nessun fan di The Walking Dead si augura che per Rick, Daryl, Carol, Michonne e Maggie questa possa essere un'ultima cena. Ma per saperlo non ci resta che aspettare il 23 ottobre e goderci in esclusiva su FOX il tanto sospirato 100esimo episodio!

E voi cosa ne pensate? Vi sono piaciuti gli scatti esclusivi di Entertainment Weekly? Avete trovato altri Easter Egg?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.