FOX  

The Walking Dead, Maggie e Glenn: quando l'amore brucia l'anima

di -

Fin dal primo incontro, Maggie Greene ci è sembrata degna di fiducia. La sua storia d'amore con Glenn ha rappresentato la speranza in un mondo devastato dall'orrore e dalla morte...

937 condivisioni 14 commenti 0 stelle

Share

Ricordate quel momento? Era la seconda stagione, e Maggie Greene faceva la sua prima apparizione in The Walking Dead.

Non sapevamo che sarebbe diventata uno dei personaggi di riferimento, né che sarebbe stata protagonista di una storia d'amore speciale.

La storia d'amore con Glenn, una storia simbolo di speranza in un mondo in cui tutto sembrava perduto.

Al nostro primo incontro, non sapevamo bene cosa pensare: Maggie avrebbe potuto essere pericolosa.

Sapevamo già, benché fossimo praticamente all'inizio del nostro viaggio insieme a Rick Grimes e compagni, che ogni estraneo poteva rappresentare una grave minaccia.

Ma c'era qualcosa, nel modo di comportarsi di Maggie, che ce la faceva ritenere degna di fiducia.

Qualcosa che, anche una volta scoperto l'orrore del fienile, continuava a farci credere nella sua buona fede.

Quel qualcosa, oggi lo sappiamo, era la sua spontaneità. La sua coerenza. La sua grande, impagabile umanità.

Dal primo incontro con il gruppo per dare l'allarme su Carl fino al primo approccio con Glenn, Maggie Greene è sempre rimasta fedele a se stessa.

Episodio dopo episodio, man mano che il legame con Glenn diventava sempre più forte, ha agito in base al valore più importante nella sua vita: i legami famigliari.

Perdere prima il padre e poi la sorella le ha spezzato il cuore ma, grazie al matrimonio con Glenn - perché "stare insieme" non bastava, per loro - Maggie aveva ancora una famiglia.

Dopo le separazioni forzate durante le battaglie, i commoventi momenti in cui ritrovarsi e l'annuncio dell'arrivo di un figlio, quella famiglia sarebbe stata sottoposta a un dolore inimmaginabile.

La spaventosa sequenza al cospetto di Negan, il dover assistere impotente al massacro della persona più importante al mondo - in un mondo che non offre altro - ha sconvolto Maggie.

Eppure, anche stavolta Maggie non ci ha delusi. Rimandendo fedele a se stessa, ha trasformato l'iniziale sete di vendetta scaturita dalla disperazione nell'ideale di un nuovo mondo.

Un mondo più giusto, più sicuro. Un mondo migliore in cui crescere i propri figli.

Maggie Green è diventata il leader di Hilltop in modo naturale.

Così come l'amore con Glenn era nato in modo naturale. 

Perché Maggie non ha mai finto. Non ha mai ingannato. Non ha mai agito tradendo i propri valori.

E ora, nella nuova stagione, dovrà farlo ancora, più che mai.

Per garantire a suo figlio di poter crescere nel mondo che sogna...

I morti di The Walking Dead: chi ti manca di più?

Vota

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.