Overwatch, il personaggio creato da un fan piace anche a Blizzard

di -

Un talentuoso fan di Overwatch ha creato una nuova eroina per lo sparatutto massivo, catturando l'attenzione della community e dalla stessa Blizzard. Tara riuscirà a combattere davvero?

Un primo piano di Tara

0 condivisioni 1 commento 4 stelle

Share

Che Overwatch sia ormai un fenomeno di successo tra i videogiocatori su PC e console di ultima generazione non è di certo un segreto.

Quello che forse non sapete è che lo sparatutto ''massivo'' targato Blizzard, finalmente in aria di eSport, possa vantare una community particolarmente attiva, seconda solo a quella legata a Grand Theft Auto Online di Rockstar Games. Molto spesso i gamer appassionati partecipano a discussioni con gli sviluppatori per migliorare il titolo, oppure inviano alla software house le loro creazioni, nella speranza di essere notati.

Un'impresa in cui è riuscito Mapithak Weerawan, un talentuoso studente di computer art che ha pubblicato il proprio lavoro sul forum ufficiale di Overwatch, ricevendo i i complimenti non solo degli altri utenti ma anche e soprattutto di Jeff Kaplan, lead designer del videogame che ha partecipato attivamente al thread. 

Overwatch incontra Tara

Il giovane Mapithak ha infatti realizzato un nuovo possibile personaggio per l'FPS online americano, un'eroina di nome Tara. La realizzazione, già piuttosto buona di suo, si accompagna a concept art dettagliatissime e una scheda che presenta nello specifico ogni singola caratteristica della propria creazione, nonché il background della combattente. Insomma, un lavoro degno del miglior game designer, il cui esaustivo portfolio è recuperabile a questo indirizzo.

Tara è l'eroina creata da un fan di Overwatch

Stando ai dati, il design di Tara - di nazionalità thailandese - si ispira ad un pesce d'acqua dolce comunemente conosciuto come Pesce Combattente Siamese. Ciò deriva dal particolare background "storico" messo in piedi dallo studente, che vede Tara nei panni di una protettrice indefessa dell'ambiente marino. L'eroina potrebbe svolgere un ruolo di Supporto per i suoi compagni in Overwatch, con due abilità specifiche: "Bubble", con cui l'arma di Tara spara una bolla capace di bloccare un nemico all'interno di essa per due secondi, e un Healing Drone, in grado di curare tutti gli alleati nell'arco di un metro e mezzo.

Il tutto arricchito da skin alternative, colori diversi e abbigliamento dedicato anche alla festività di Halloween.

E ancora, il nostro Mapithak Weerawan ha realizzato anche una mappa dedicata al suo personaggio, Arun Town. La location è ricca di elementi esotici provenienti dalla cultura indocinese.

Arun Town è la nuova mappa fan-made di Overwatch

Voi cosa ne dite di Tara, vi piace? La community appare particolarmente entusiasta dell'idea, arrivando persino a pregare il team di sviluppo di assumere il giovane.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.