FOX

Blade Runner 2049: le prime reazioni della critica elogiano il film

di -

Le prime reazioni della critica a Blade Runner 2049 sono esplosive: all'unanimità il film sembra essere entrato di diritto tra i migliori dell'anno.

Ryan Gosling e Harrison Ford in uno scatto promozionale da Blade Runner 2049

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Una delle citazioni più famose della storia del cinema è di un androide, Roy Batty, interpretato da Rutger Hauer nel 1982 che recita:

Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.

Ma le cose che, forse, ci immaginavamo erano le prime entusiaste reazioni della critica americana all'atteso sequel del cult movie Blade Runner. Perché? Denis Villeneuve. Ryan Gosling. Roger Deakins. Harrison Ford.
Un squadra che non può fallire, al cinema. 

A 35 anni dall'uscita del primo grande capitolo scritto e diretto da Ridley Scott, il 5 ottobre prossimo arriverà nelle sale Blade Runner 2049. Sin dal suo annuncio, il film si è imposto tra i più chiacchierati dell'anno e per ingannare l'attesa abbiamo visionato i cortometraggi che narrano gli eventi importanti avvenuti tra il primo film e il suo sequel. Ora che il film è sempre più vicino al rilascio nei cinema, possiamo finalmente scoprire quali sono state le prime reazioni della critica internazionale.

Tiriamo un sospiro di sollievo, pare proprio che il film sia grandioso:

Inchiniamoci tutti a Denis Villeneuve. Ha fatto l'impossibile e ha fatto decisamente centro con Blade Runner 2049. L'ho amato.

Il giornalista Steven Weintraub, inoltre, aggiunge che sebbene il sequel non sia direttamente collegato all'originale, vedere il primo Blade Runner migliorerà in assoluto la visione del sequel.

BLADE RUNNER 2049 è un capolavoro di sci-fi; quel genere di film che scavano a fondo e che vediamo più molto spesso. Visivamente stupefacente....

Blade Runner 2049 è uno dei film più straordinari che abbia mai visto. Ti toglie il fiato e ti trascina. Denis Villeneuve ha fatto un capolavoro.

Tutto quello che posso dire su BLADE RUNNER 2049 è... date adesso l'Oscar a Roger Deakins. Visivamente sbalorditivo.

Ho visto Blade Runner 2040 ed è FOTTUTAMENTE INCREDIBILE.

Buona notizia! BLADE RUNNER 2049 è una straordinaria continuazione ed espansione dell'originale. Non mi aspettavo molto, invece ho finito per AMARLO. (Persino Leto!)

Denis Villeneuve appartiene senza dubbio all'élite dei registi attualmente in attività e non ci saranno giustificazioni se Deakins non vincerà l'Oscar.

Ho visto Blade Runner 2049 ed è da MOZZARE IL FIATO. È un sequel impressionante che conserva i misteri, ne aggiunge di nuovi e espande l'universo [di Blade Runner, n.d.r.].

E c'è anche chi azzarda quello che sembra impossibile:

Penso che questo Blade Runner sia migliore dell'originale e che dimostri anche come Denis Villeneuve sia il regista più entusiasmante al momento.

Attualmente, sul web, è impossibile trovare una reazione negativa al film.

Il Blade Runner 2049 di Denis Villeneuve (apprezzato autore di Arrival e Sicario) ha già conquistato la critica americana grazie, soprattutto, a un lavoro di squadra che unisce grandi performance con una scenografia che lascia visivamente senza parole.

Le reazioni entusiaste non fanno altro che aumentare il desiderio del pubblico di correre al cinema e tornare nell'universo oscuro, misterioso e fantastico ideato da Ridley Scott e – come sembra – perfettamente "ereditato" da Denis Villeneuve. 

Ma chissà se, alla fine, Rick Deckard sarà un androide o un umano?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.