Google festeggia 19 anni col Google Doodle della Ruota della Fortuna

di -

Google spegne 19 candeline e per questo ha deciso di dedicare a sé stesso il delizioso Doodle del 27 settembre, con una coloratissima ruota della fortuna.

Il Doodle di Google per i suoi 19 anni

28 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Il 27 settembre Google ha deciso di dedicare il proprio Doodle a sé stesso e al proprio compleanno: 19 anni, per l'esattezza.

Sembra ieri che Internet non esisteva e quando cercavamo un'informazione ci spostavamo fisicamente in biblioteca.

In realtà, il motore di ricerca più celebre al mondo è nato diversi anni dopo l'arrivo della rete.

La nascita di Google e la "scelta" della data di compleanno

Sul proprio blog Google racconta tutta la storia, che cominciò con un incontro all'Università di Stanford nel 1997, dove era arrivato Larry Page per il proprio dottorato. Page incrociò Sergey Brin, con cui diede vita alla prima landpage.

Google, come una persona umana, è nato da un incontro fortunato.

Tecnicamente la coppia ha registrato il dominio Google.com il 15 settembre del 1997. Ma nel 2005 il colosso ha scelto la data del 27 settembre per festeggiare il proprio compleanno: corrisponde a quando, nel 1998, fu registrato il record di pagine indicizzate.

Larry Page in primo pianoHDGetty Images
Larry Page, fondatore di Google

La torta di compleanno è la ruota della fortuna

La scelta della ruota della fortuna, con 19 "fette", rappresenta una serie di sorprese che Google ha pensato per i propri utenti.

Il Doodle autoreferenziale del 27 settembre ha un divertente aspetto ludico che permette all'utente di girare digitalmente la ruota e fermarsi su uno spicchio che presenta una delle 19 sorprese lanciate negli ultimi 19 anni.

Il Doodle per il compleanno di GoogleHDGoogle
19 anni per Google

Fermandosi su uno o su un altro slot, puramente a caso, si viene indirizzati a giochi di vecchi Doodle, Doodle dedicati a compleanni passati ma anche alla golosa possibilità di giocare a Snake o Solitario.

Un momento della ruota della fortuna del Doodle di GoogleGoogle
Gira la ruota...

Luci e ombre di Google

Per aspera ad astra: l'ascesa di Google è stata inarrestabile, ha combattuto con altri motori di ricerca, ha cercato di organizzare l'enorme quantità di informazioni che circolavano in rete nel modo più ordinato possibile.

Attualmente Google serve 4,5 miliardi di utenti in 160 paesi che parlano 123 lingue in tutto il mondo.

Le cifre sono davvero impressionanti e nel quartier generale a Mountain View, in California, i progetti sono sempre più ambiziosi.

Il quartier generale di GoogleHDGetty Images
Dove arriverà Google?

Google, come ogni realtà prorompente, ha dovuto e deve confrontarsi con una serie di criticità come la multa di oltre un miliardo da parte dell'Antitrust, spiegata nel dettaglio da Il Sole 24 Ore, o il romanzo The Circle di Dave Eggers (in parte ispirato al colosso), che parla di un futuro oscuro, non troppo lontano, in cui la spropositata rete di informazioni cancellerà la privacy.

Che ne pensate? Avete provato a giocare alla ruota della fortuna di Google?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.