FOX

Leonardo DiCaprio sarà Theodore Roosevelt per Martin Scorsese

di -

A Leo DiCaprio e Martin Scorsese piace lavorare insieme. Oltre ai film sulle origini dell'FBI e sul serial killer Henry Howard Holmes, i due realizzeranno un biopic su Teddy Roosevelt.

Leonardo DiCaprio alla cerimonia degli Oscar

957 condivisioni 12 commenti 5 stelle

Share

La premiata ditta Leonardo DiCaprio e Martin Scorsese sta per tornare.

Come riporta Deadline, l'attore (finalmente) premio Oscar per Revenant e il regista di grandi classici del cinema come Taxi Driver, Toro Scatenato e Quei Bravi Ragazzi realizzeranno un biopic su Theodore Roosevelt.

Il film sul presidente USA è il terzo progetto messo in cantiere dai due, dopo le pellicole tratte dai libri Killers of the Flower Moon: the Osage Murders and the Birth of the FBI di David Grann e The Devil in the White City di Erik Larson. 

Mentre prosegue la loro collaborazione per realizzare un film sulle origini dell'FBI e un altro sul serial killer Henry Howard Holmes (sospettato di avere ucciso più di 200 persone nella Chicago di fine '800), Deadline ha annunciato che i due porteranno sul grande schermo per Paramount Pictures un biopic su Theodore Roosevelt.

Leo e Martin saranno (ovviamente) il protagonista e il regista della pellicola, ma avranno anche il ruolo di produttori, con le rispettive compagnie Appian Way e Sikelia. Insieme a loro ci sarà anche Chuck Pacheco, mentre lo sviluppo della sceneggiatura è stato affidato a Scott Bloom.

Il presidente USA Teddy RooseveltHDPach Brothers/Wikimedia
Theodore Roosevelt, il 26esimo presidente USA

Come scrive Cinema Blend, Leo avrebbe inseguito per anni il progetto del film sul 26esimo presidente degli Stati Uniti.

Secondo il sito, l'interesse dell'attore (notoriamente schierato per la difesa del Pianeta) sarebbe da ricercare nel fatto che Theodore Roosevelt è stato una sorta di attivista ambientale ante litteramTra i suoi principali successi, c'è la creazione di 5 Parchi Nazionali e di 150 Foreste Nazionali.

Ma l'impegno di Theodore "Teddy" Roosevelt per preservare le risorse naturali della Terra non è che uno dei tanti aspetti che ne fanno un personaggio di grande appeal per il cinema.

Il 26esimo presidente USA ha avuto una vita molto avventurosa.

Dopo essere stato Capo della Polizia di New York nel 1895 e avere fondato i Rough Riders, un reggimento di cavalleria composto da volontari, che si è distinto per le proprie azioni eroiche durante la guerra ispano-americana combattuta nel 1898 contro la Spagna a Cuba, Roosevelt è diventato Governatore di New York e poi vicepresidente degli Stati Uniti.

La carica di massima autorità USA è arrivata in maniera rocambolesca, con l'assassinio nel 1901 del presidente William McKinley. Roosevelt è subentrato "in corsa" al suo predecessore, ma ha dimostrato di essere pienamente all'altezza della situazione e, con le elezioni del 1904, ha ottenuto un secondo mandato ufficiale.

Leonardo DiCaprio con il regista Martin ScorseseHDGetty Images
Leo e Martin Scorsese: una coppia collaudata

Per il momento, non esistono tempistiche circa la realizzazione del biopic. Non è chiaro se Leo e Martin daranno la precedenza al film su Roosevelt o se prima porteranno a termine i progetti annunciati in precedenza.

Senza contare che l'attore ha in cantiere anche un film su Leonardo da Vinci (sempre per Paramount Pictures) e che la suggestione di vederlo nei panni del Joker (in un film prodotto, guarda caso, dal regista) continua a tenere banco tra fan e addetti ai lavori.

Comunque vada, una cosa è certa: nei prossimi anni, la premiata ditta DeCaprio & Scorsese sarà assoluta protagonista del grande schermo. E del grande cinema.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.